La Terra dallo spazio: gioiello africano

Questa immagine Envisat mostra la Namibia meridionale e la costa occidentale dell’Africa.
Possiamo vedere chiaramente le dune di sabbia del deserto del Namib – considerato il più antico deserto del mondo. Parzialmente situato all’interno del Namib-Naukluft National Park, è anche il luogo di alcune delle più alte dune del mondo, in aumento di oltre 300 m di altezza.Queste dune digradano nel sale Sossusvlei e pan argilla.

Namibia and South Africa

A sud del deserto è l’estrazione di diamanti Sperrgebiet zona. Tra loro è Lüderitz, una cittadina tedesca che fu colonizzata prospera nel 20esimo secolo dopo la scoperta delle gemme.

Più a sud, il fiume Orange fa parte del confine tra Sud Africa e Namibia, prima di sfociare nell’Oceano Atlantico a Alexander Bay, si può riconoscere da un colore verde più chiaro.

Due città si trovano su entrambi i lati del fiume: Namibia Oranjemund sulla riva nord e del Sud Africa Alexander Bay a sud. Entrambe sono state istituite nei primi anni 20 al servizio dell’estrazione dei diamanti.

Questa immagine è stata acquisita il 4 luglio 2011 da Spectrometer Media risoluzione di Envisat Imaging nella modalità di risoluzione.

Comunicato ESA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi