Cebu Pacific acquisterà 30 aeromobili A321neo

A321neo_Cebu_thumb[1]

Il vettore low-cost esercita anche opzioni per ulteriori sette A320

Cebu Pacific, compagnia aerea delle Filippine, ha siglato una Lettera d’Intenti (MOU) con Airbus per l’acquisto di 30 aeromobili A321neo. Il vettore ha inoltre esercitato un’opzione per sette ulteriori aeromobili A320 standard, portando a 41 il numero totale di ordini fermi della compagnia per gli aeromobili Airbus a corridoio singolo. Questi aeromobili si aggiungeranno alla flotta costituita da A319 e A320 utilizzata sulla rete domestica e regionale di questo vettore in rapida espansione.

“Gli aeromobili della famiglia A320 ci hanno permesso di sviluppare attività efficienti, redditizie e che hanno generato valore aggiunto” ha dichiarato Lance Gokongwei, Presidente e CEO di Cebu Pacific. “Questi ulteriori A321neo e A320 ci consentiranno di estendere le nostre attività nella regione Asia-Pacifico e di perseguire la politica di tariffe a basso prezzo che ci caratterizza”.

Il network di Cebu Pacific copre 33 destinazioni domestiche e 16 internazionali, che comprendono Osaka, Seoul (Incheon), Beijing, Jakarta, Bangkok e Singapore.

“Siamo lieti che Cebu Pacific abbia riaffermato il proprio impegno a favore degli aeromobili della Famiglia A320 e abbia ora deciso di dotare la propria flotta di A321neo” ha dichiarato John Leahy, COO Clienti di Airbus. “Grazie all’A321neo Cebu Pacific potrà trasportare un numero superiore di passeggeri su distanze più lunghe, a costi per sedile significativamente inferiori rispetto a quelli degli aeromobili della concorrenza e con un minore impatto ambientale”.

L’A321neo è l’aeromobile di maggiore capienza della serie A320neo recentemente lanciata, è dotato di nuovi motori e di stabilizzatori d’ala, i cosiddetti ‘sharklets’. Queste ottimizzazioni garantiscono una riduzione del 15% del consumo di carburante, oltre a un’autonomia supplementare di oltre 500nm (950km), oppure due tonnellate in più di cargo trasportabile. Per quanto riguarda l’ambiente, il risparmio di carburante realizzato da questo aeromobile consente una riduzione delle emissioni di CO2 dell’ordine di circa 3.600 tonnellate per anno e per aeromobile. Questo aeromobile consente inoltre di ottenere una riduzione a due cifre delle emissioni di NOx oltre a una riduzione delle emissioni acustiche dei motori.

La Famiglia A320 (A318, A319, A320 e A321) è riconosciuta sul mercato come la famiglia di riferimento per gli aeromobili a corridoio singolo. A oggi sono stati effettuati ordini per oltre 7.000 aeromobili della Famiglia A320, dei quali oltre 4.700 sono stati consegnati a oltre 330 clienti e utilizzatori nel mondo. Gli aeromobili della Famiglia A320neo avranno oltre il 95% della communalità con gli aeromobili esistenti, consentendo una facile integrazione nelle flotte esistenti della famiglia A320.

I nuovi motori disponibili per la Famiglia A320neo sono i motori LEAP-X di CFM International e PurePower PW1100G di Pratt & Whitney.

Patrick Trancu

TT&A, Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi