Korean Air festeggia la consegna del suo primo A380

Il vettore diventa il sesto operatore dell’aeromobile più eco-efficiente al mondo

Korean Air ha festeggiato la consegna del suo primo A380 nel corso di una speciale cerimonia che si è svolta oggi presso la sede di Airbus di Tolosa. In questa occasione Yang Ho Cho, Presidente di Korean Air è stato ricevuto da Tom Enders, Presidente e CEO di Airbus. Louis Gallois, CEO di EADS ha anch’egli assistito alla cerimonia. Korean Air è il sesto vettore che riceve l’A380 e questo è il primo dei 10 che sono stati ordinati.image

Korean Air inizierà a utilizzare l’A380 a partire dal proprio hub di Seul verso destinazioni in Asia per passare in seguito a dei voli senza scalo diretti in Nord America e in Europa. Per la propria flotta di A380 la compagnia aerea ha scelto una configurazione a tre classi estremamente spaziosa, in grado di trasportare 407 passeggeri. La cabina ospita le prime boutique duty free del mondo collocate all’interno di un aeromobile, oltre a un bar e a lounge eleganti sul ponte superiore, riservati ai passeggeri della classe premium.

Korean Air è stata la prima compagnia aerea ad acquistare un aeromobile Airbus al di fuori dall’Europa, e questi aeromobili sono ora diventati una componente essenziale della nostra flotta”, ha dichiarato Yang Ho Cho, Presidente e CEO di Korean Air. “Il favoloso A380 a basso consumo di carburante e rispettoso dell’ambiente che riceviamo oggi è l’ideale per consentire a Korean Air di raggiungere il proprio obiettivo: diventare un vettore globale rispettato nel mondo.”

“Siamo estremamente orgogliosi di accogliere Korean Air in qualità di nuovo utilizzatore dell’A380” ha dichiarato Tom Enders, Presidente e CEO di Airbus. “L’A380 ha saputo cambiare le regole del gioco e diventare il nuovo punto di riferimento in termini di confort, efficienza economica e rispetto dell’ambiente. Siamo certi che questo aeromobile avrà un ruolo di primo piano e consentirà a Korean Air di consolidare ulteriormente la propria posizione fra le compagnie aeree leader nel mondo”.

Dalla messa in servizio, nel 2007, l’A380, eco-efficiente, ha superato tutte le aspettative trasportando un numero superiore di passeggeri su distanze più lunghe e a un costo inferiore. La cabina spaziosa, silenziosa e confortevole lo rende inoltre un aeromobile molto apprezzato dai passeggeri. Con coefficienti di riempimento più elevati della media e una maggiore redditività sui voli operati con l’A380, le compagnie beneficiano di un maggiore vantaggio competitivo, a prescindere dalle tratte in cui opera.

Dotato di un’autonomia di 15.300km /8.300nm e in grado di trasportare 525 passeggeri nella configurazione standard a tre classi, l’A380 permette di collegare senza scalo Seul all’Europa o alla costa est degli Stati Uniti a pieno carico di passeggeri.

Patrick Trancu

TT&A, Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi