Endeavour lascia la stazione spaziale

ISS as seen from EndeavourLo Space Shuttle Endeavour si è sganciato dalla Stazione Spaziale dopo essere stato agganciato alla avamposto orbitale per quasi 12 giorni. La missione si concluderà Mercoledì alle 06:32 GMT, con un atterraggio al Kennedy Space Center in Florida.
Il compito principale della missione è stato compiuto il 19 maggio, quando l’Alpha Magnetic Spectrometer rivelatore di raggi cosmici è stato installato sulla ISS. 

Roberto Vittori era ai comandi del braccio in Endeavour con Drew Feustel, mentre l’altro braccio era controllato dalla Cupola della ISS da Gregory Johnson e Gregory Chamitoff.

Dopo tre ore di danza a gravità zero, AMS-02 era fissato e perfettamente funzionante. Lo strumento quasi da subito ha iniziato la registrazione dei dati e catturato i suoi primi raggi cosmici.

Comunicato ESA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi