Una nuova sala amica all’Aeroporto di Torino

DSC_0048 E’ stata inaugurata la nuova Sala Amica dell’Aeroporto di Torino, alla presenza del presidente SAGAT Maurizio Montagnese, del presidente della Consulta per le Persone in Difficoltà Paolo Ferrero, dell’ad SAGAT Biagio Marinò, del presidente del Centro Servizi per il Volontariato Silvio Magliano e del presidente dell’Ente Nazionale Sordi Marino Franco. 5.30 – 23 Situato al primo piano dell’atrio partenze, il nuovo spazio, ampliato nella metratura, completamente rinnovato negli arredamenti, moderni, accoglienti e confortevoli, sarà a disposizione di tutte le persone a ridotta mobilità e alle mamme che devono allattare che transitano dal nostro aeroporto e ad eventuali accompagnatori.
Il locale è presidiato da personale specializzato della SAGAT, appositamente formato e pronto ad intervenire per prestare assisenza in caso di necessità.

All’interno di questo spazio è anche presente uno schermo con i voli in partenza in tempo reale ed un telefono di servizio.
Prosegue così l’impegno della SAGAT, la società di gestione dell’Aeroporto di Torino, per le persone a ridotta mobilità e in difficoltà. Tra gli altri servizi dedicati ai disabili presenti sullo scalo: 38 posti auto gratuiti al secondo piano del parcheggio multipiano, 8 posti auto riservati lungo la viabilità arrivi e partenze, 10 punti di chiamata grazie ai quali è possibile allertare un operatore ad intervenire per supportare una persona disabile o a ridotta mobilità ed accompagnarla durante le procedure di check in ed imbarco, mappe tattili, percorsi tattili per disabili visivi, servizio di ambulift per accedere agli aerei. E’ inoltre attiva una navetta per il trasporto delle persone a ridotta mobilità realizzato in collaborazione con il Rotary Club e la Consulta per le Persone in Difficoltà.

L’Aeroporto di Torino ha vinto due importanti premi a livello europeo, l’ACI EUROPE Best Airport Award, per la qualità del servizio offerto ai passeggeri. Nella giuria premiante era presente anche il Forum Europeo per la Disabilità.
Maurizio Montagnese, presidente della SAGAT, ha dichiarato che l’impegno per il futuro è quello di continuare ad essere l’aeroporto che presta la maggior attenzione verso le persone in difficoltà, collaborando attivamente con le associazioni di riferimento del territorio e del volontariato.

Fabio Spagnuolo
Responsabile Relazioni Esterne e Ufficio Stampa
SAGAT S.p.A. – Aeroporto di Torino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi