Daily Archives: 13 aprile 2011

Lufthansa a Torino, 40 anni di storia

Lufthansa celebra i 40 anni di presenza a Torino. Per festeggiare questa importante occasione, i passeggeri del volo LH 298 provenienti da Francoforte con atterraggio previsto alle 14.20 all’Aeroporto di Torino, viaggeranno a bordo dell’Airbus A321 dalla mitica livrea di quegli anni. Per rivivere l’atmosfera dei primi voli Lufthansa anche a bordo, gli ospiti saranno accolti da un equipaggio che indosserà splendide divise stile retrò.

Risale al 1 aprile 1971, infatti, l’introduzione del primo collegamento tra Torino e Francoforte, hub di Lufthansa.

"La nostra presenza oggi a Torino per festeggiare i primi 40 anni nella città conferma l’importanza strategica di quest’area per Lufthansa" ha commentato Wolfgang Schmidt, Direttore Generale Lufthansa in Italia  "Oggi Lufthansa insieme ai nostri partner Air Dolomiti e BrusselsAirlines è la compagnia aerea con il maggior numero di voli offre ogni settimana oltre 15.000 posti per collegare lo scalo piemontese a Germania e Belgio. Gli ottimi collegamenti Lufthansa verso gli hub di Monaco, Francoforte, Düsseldorf and Brussels permettono di collegare in modo ottimale il Piemonte all’esteso network Lufthansa offrendo voli verso oltre 211 destinazioni in 84 paesi. Gli operativi dei voli sono funzionali agli spostamenti in giornata, fattore particolarmente importante per chi viaggia per motivi di lavoro".

“Vedo la Terra! E’ bellissima!”

Si celebra il 50 anniversario del volo pionieristico di Yuri Gagarin nello spazio. ESA celebra questi cinque decenni di volo abitato con una selezione di articoli, video ed interviste.
"La prima navicella spaziale al mondo, con un uomo a bordo, la Vostok, è stata lanciata in orbita dall’Unione Sovietica il 12 aprile 1961. Il pilota navigatore-spaziale della navicella satellite Vostok è un cittadino dell’Unione Sovietica, il Comandante di Volo Yuri Gagarin”.

Per il mondo del 1961, questo era un annuncio elettrizzante, un annuncio fatto mentre Gagarin era ancora nello spazio. Gli americani erano stupefatti, ma le congratulazioni che inviarono a Mosca erano sincere.

Lo storico volo di 108 minuti, una sola orbita intorno alla Terra, fece di Gagarin il primo uomo nello spazio, un eroe globale. Aveva solo 27 anni.  La sua impresa fu storica. NASA si affrettò a lanciare un astronauta nello spazio e, il mese seguente, Alan Shepard divenne il primo astronauta americano, benché fece solo un breve volo balistico suborbitale.

Collisione tra due aerei… il più piccolo sembra un giocattolo a confronto del A380

Un Airbus A380 della Air France, il piu’ grosso aereo passeggeri esistente al mondo, ha avuto un impatto con un piccolo aereo passeggeri della Comair, compagnia aerea americana al Jfk di New York.

Fortunatamente non ci sono stati feriti ma è comunque stata aperta una inchiesta per scoprire le cause dell’incidente.

Come si può vedere dal video il volo proveniente da Parigi ha urtato con la coda del Comair 6293 proveniente da Boston con 66 persone a bordo.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Che impatto!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi