Lo spostamento del polo nord genera nuovi problemi

imageSecondo gli scienziati il polo nord magnetico si muove verso la Russia a una velocità di 64 chilometri all’anno. Tra i vari luoghi sulla Terra a ristentire di questo spostamento c’è anche l’Aeroporto Internazionale di Tampa, in Florida, che ha chiuso la sua principale pista di atterraggio fino al 13 gennaio per ridisegnare i marcatori numerici delle estremità delle pista di rullaggio che si trovano adesso sfasati a causa dello spostamento del polo magnetico.

La chiusura della pista parallela principale creerà disagi per l’eccessiva attività sulla pista est causando anche più rumore per le aree residenziali di South Tampa.
Non appena i lavori saranno finiti sulla pista principale, la stessa sorte toccherà alla pista parallela est.

La Federal Aviation Administration ha richiesto il cambio di designazione della pista in relazione al graduale spostamento del polo nord magnetico della Terra a causa del cambiamenti magnetici del nucleo del pianeta.

Fonte: America24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi