La Romania entra nell’ESA

La Romania ha fatto un passo ulteriore nei suoi rapporti con l’ESA dalla firma dell’Accordo di adesione alla convenzione ESA il 20 gennaio 2011 per diventare il 19 membro dell’ESA.
La cerimonia della firma ha avuto luogo presso il Ministero degli Affari Esteri rumeno di Bucarest, con la partecipazione di Jean-Jacques Dordain, direttore generale, Teodor Baconschi, Ministro degli Affari Esteri, Marius Ioan-Piso, presidente e amministratore delegato della rumena Space Agency, e del cosmonauta Dumitru Dorin Prunariu, presidente del consiglio dell’Agenzia spaziale rumeno.

La Romania ha una lunga tradizione aerospaziale e ha contribuito a più di 30 missioni spaziali scientifiche e tecnologiche. Nel corso del 1970 e 1980, la Romania è stata un membro attivo del programma Interkosmos dell’Unione Sovietica di coinvolgere colleghi nazioni socialiste in esplorazione dello spazio. 

Nel 1992, la Romania è stato uno dei primi paesi dell’Europa orientale a firmare un accordo di cooperazione nel campo dell’uso pacifico dello spazio con l’ESA, spianando la strada alla partecipazione rumena in diversi progetti di ricerca con altri paesi europei. La cooperazione tra l’ESA e la Romania è stata ulteriormente rafforzata nel mese di ottobre 1999 con la firma di un quinquennale accordo di cooperazione.

La Romania ha partecipato a diverse missioni dell’ESA, come ad esempio cluster, Herschel, Planck, SOHO e Gaia con co-ricercatori, e in attività di osservazione della Terra (software Eduspace), microgravità ed esplorazione (sicuro) e attività di tecnologia (il progetto di telemedicina IAP).

Entro quest’anno la Romania diventerà ufficialmente il 19 stato membro dell’ESA e farà conoscere il suo interesse per le attività opzionali dell’ESA.

Comunicato ESA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi