Con Nespoli il tricolore nello spazio!

imageComincia oggi il viaggio del Tricolore verso lo Spazio. La bandiera nazionale è stata consegnata nelle mani dell’astronauta italiano dell’ESA e colonnello dell’aeronautica militare Roberto Vittori – che la porterà con sé sulla ISS il prossimo aprile – dal Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, nel corso della cerimonia di apertura delle celebrazioni ufficiali per il 150 anni dell’Unità d’Italia. "Non c’era luogo e giorno più giusto – ha detto Napolitano, dopo l’alzabandiera a piazza Prampolini – per dare il via alla fase più intensa delle celebrazioni del centocinquantesimo dell’Unità d’Italia".  Erano presenti il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Gianni Letta e i sindaci delle tre città che sono state capitali d’Italia (Torino Firenze e Roma) Sergio Chiamparino, Matteo Renzi e Gianni Alemanno.

Il Presidente della Repubblica ha consegnato il Tricolore a Vittori nel corso  di un incontro riservato, dopo la consegna delle bandiere anche ad Alemanno, Chiamparino e Renzi. "Portare il tricolore in orbita in questo particolare momento storico è di buon auspicio – è il commento di Vittori – perchè il 2011 apre un nuovo decennio che vede protagonisti il nostro paese e l’Agenzia Spaziale Italiana, con l’attesa del lancio del modulo Leonardo destinato a diventare un elemento permanente della stazione orbitale, con la lunga missione di Nespoli e la missione della quale sarò protagonista".

La partenza dell’astronauta con lo Shuttle verso la Stazione Spaziale Internazionale è prevista a metà aprile. E la bandiera arriverà a destinazione in un momento storico importante per lo spazio italiano: per la prima volta due italiani saranno insieme a bordo della ISS. Vittori raggiungerà infatti l’astronauta dell’Esa Paolo Nespoli, già là per una missione di sei mesi. Sarà Nespoli a riportare a Terra la bandiera al termine della sua missione, che si concluderà il 16 maggio.

Comunicato ASI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi