Vueling offre un milione di posti in Italia

Vueling, la compagnia aerea di nuova generazione, quest’inverno offre 990.360 posti in Italia, un incremento del 7% rispetto alla stagione passata. Tale aumento è un investimento che Vueling ha messo in atto per consolidare la presenza nel suo principale mercato internazionale.  L’incremento si basa sull’apertura di due nuove rotte invernali e sull’aumento della frequenza del volo Roma-Parigi, l’unica tratta che attualmente collega due destinazioni non spagnole.

L’inaugurazione delle nuove rotte rientra nel piano di espansione internazionale di Vueling, che considera l’Italia un mercato particolarmente strategico.

I due nuovi collegamenti dall’Italia sono il volo Milano-Bilbao, attivo dal 31 ottobre con 4 voli settimanali (lunedì, mercoledì, venerdì e domenica) e il volo Roma-Maiorca, inaugurato il 14 settembre, in funzione con doppia frequenza settimanale (martedì e sabato).

La tratta Roma-Parigi verrà potenziata con altri sei voli settimanali, per un totale di 20, il che significa un incremento del 43% rispetto allo scorso inverno e fino a tre voli giornalieri a disposizione dei passeggeri. Anche il collegamento Roma-Barcellona sarà incrementato con l’aggiunta di un volo settimanale, raggiungendo così quota 27, ovvero circa 4 voli giornalieri.

Oltre all’incremento invernale, l’Italia ha già visto confermate 3 nuove rotte per la stagione estiva. Una di queste è il collegamento di Venezia con Tolosa, la prima base internazionale che Vueling aprirà in seguito alla fusione con clickair (terminata nel luglio 2009). La compagnia aerea inizierà a operare nella città francese alla fine di aprile. Completano le novità estive di Vueling le rotte Roma – Minorca e Venezia- Maiorca.

Le destinazioni preferite in connessione saranno rafforzate fino alla fine dell’anno.

Vueling aumenterà inoltre i posti a disposizione, aggiungendo diversi voli in partenza da Roma, Milano, Venezia, Napoli, Pisa e Palermo dal 27 dicembre al 2 gennaio per permette a tutti gli italiani di festeggiare il capodanno nel migliore dei modi.

In totale, Vueling offrirà 245 voli extra, potenziando in maniera particolare i collegamenti da Roma e Milano, rispettivamente con 44 e 28 frequenze. Anche i passeggeri che voleranno in connessione via Barcellona potranno beneficiare dell’incremento dei voli diretti. La compagnia aerea ha iniziato ad operare voli in connessione lo scorso 5 luglio, trasformando l’aeroporto El Prat nel suo hub. Attualmente i passeggeri in volo da e per le città italiane, con scalo a Barcellona, rappresentano il 40% dei transiti internazionali.

Fleishman-Hillard per Vueling Airlines

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi