Un UFO abbattuto da Israele

imageUn oggetto volante misterioso, apparentemente un pallone sonda senza pilota, è stato abbattuto oggi dall’aviazione israeliana nei cieli del deserto del Neghev, in prossimità del sito nucleare top secret di Dimona. L’episodio ha proiettato un lampo di allarme attorno a uno dei luoghi più sensibili e sorvegliati d’Israele. Secondo le scarne informazioni diffuse da fonti militari, l’azione è stata decisa a scopo precauzionale, nell’ambito delle rigide procedure di sicurezza che circondano la zona.

L’oggetto, sospinto a quanto pare da un congegno automatico, é stato individuato mentre "sorvolava esattamente la centrale di Dimona", ha dichiarato un portavoce, sottolineando che a intercettarlo e ad abbatterlo – a sud del Mar Morto – è stato un F-16, levatosi immediatamente in volo. Durante l’operazione l’area circostante è stata chiusa al traffico aereo civile. "Al momento stiamo ancora cercando di determinare di cosa si trattasse, in ogni modo la questione è di competenza militare", ha proseguito il portavoce, limitandosi a definire il bersaglio "un oggetto sospetto, probabilmente un pallone".

La radio militare non ha comunque escluso che l’oggetto non identificato fosse un "velivolo ostile". Un’altra ipotesi è che possa rivelarsi invece un pallone usato per rilevazioni meteorologiche, o scopi simili, finito accidentalmente fuori rotta.

Fonte: ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi