L’Airbus A-380 di Korean Air avrà una configurazione a 407 posti

6211

Korean Air ha comunicato che intende configurare il suo nuovo Airbus A-380 con appena 407 posti, la cifra più bassa che sia stata mai decisa da qualunque compagnia al mondo.

Nel render nota la configurazione del suo "Gigante dei cieli", il vettore coreano ha aggiunto che il piano superiore sarà costituito esclusivamente da 94 poltrone di business class, in grado di trasformarsi in altrettanti letti lunghi 185 cm che daranno ai passeggeri "Un senso di esclusività", visto che avranno la percezione di trovarsi a bordo di un jet privato.

Al piano inferiore, ci saranno 12 posti di prima classe e 301 di economy.
Da programma, Korean Air metterà in servizio l’A-380 nel maggio del 2011 inizialmente sulle rotte di corto raggio verso il Giappone e l’estremo Oriente e, in un secondo momento, verso gli Stati Uniti e l’Europa. Attualmente ne sono state ordinate altre 10 unità, 5 delle quali saranno consegnate entro la fine del 2011 con una configurazione tale da dare ai passeggeri molto più spazio rispetto alla media degli altri vettori.
Fino a ora sono 5 le compagnie che gestiscono gli A-380, fra cui quello di Air France è il più "Affollato" visto che dispone di 538 sedili.

Fonte: Avionews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi