Una impresa da celebrare a Volandia

imageVolandia Parco e Museo del Volo è lieta di prendere parte alle celebrazioni del centenario della storica ed eroica impresa di Geo Chavez.

Oltre al volo commemorativo organizzato dalla Fondazione Museo dell’Aeronautica il mese scorso nell’ambito delle numerose iniziative in programma con Provincia di Milano, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, Aeronautica Militare e Comitato per il Centenario Chavez di Domodossola, il parco e museo del volo inaugura, da sabato 16 ottobre con un convegno, una mostra interamente dedicata alla figura ed all’impresa di Geo Chavez.

Un percorso attraverso un’epoca ricca di emozioni e di sogni legati al sogno del volo e, grazie al museo Caproni di Trento, la possibilità di ammirare il frammento originale dell’ala di quel Blériot XI che finì per chiudere tragicamente l’impresa a Domodossola.

Geo Chavez a soli 23 anni sognava ciò che cento anni fa sembrava una sfida quasi impossibile e partecipava ad un circuito aereo dalla Svizzera a Milano Taliedo (oggi via Mecenate ed altra storica sede dell’azienda Caproni) che ebbe grande risalto e coinvolse migliaia di persone che seguirono sino alla fine l’impresa con grande emozione. In mostra manifesti originali, pubblicazioni, copertine dell’epoca, contributi foto e video e materiali storici.

La mostra, che completa il percorso già intrapreso con l’esposizione della fedele ricostruzione del Blériot XI a Volandia, introduce il visitatore nel periodo storico e nel sogno del volo in fermento in quegli anni a livello mondiale (lo stesso Gianni Caproni, fondatore dell’omonima azienda ove ha sede il museo, fece alzare in volo il Caproni Ca.01, conservato al museo quale pezzo unico ed originale e simbolo della nascita dell’aeroporto e dell’industria aeronautica italiana, pochi mesi prima dell’impresa di Chavez).

Il sogno e la sfida del 1910 di Chavez divengono occasione di approfondimento e di visita a Volandia.

Comunicato Volandia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi