Turchia: altri nove elicotteri T129 per il comando delle Forze terrestri

AgustaWestland, una società Finmeccanica, è lieta di annunciare che è stato stipulato un contratto per nove elicotteri da combattimento T129. Il contratto è del valore di 150.000.000 € e comprende anche un pacchetto di pezzi di ricambio. I nove elicotteri T129 saranno consegnati entro la metà del 2012 in una configurazione di base.

Questo contratto incrementa il totale ordinato dal Comando delle Forze di Terra turco a 60. TAI è il prime contractor per il programma ATAK complessivo, con Aselsan come fornitore di apparati avionici e di missione, mentre AgustaWestland è in qualità di subappaltatore di TAI.

"Sono lieto che l’ordine per nove elicotteri T129 aggiuntivo è stato eseguito oggi" ha detto Giuseppe Orsi, Amministratore Delegato di AgustaWestland. "L’annuncio in questa fase del programma conferma nuovamente la fiducia del cliente nelle capacità della piattaforma, nonché la capacità del Team ATAK di gestire il programma più importante del settore aerospaziale turco”.

Comunicato AgustaWestland

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi