Trapani, aumentano le tratte

Ryanair ha annunciato oggi, nel corso di una conferenza stampa, presenti Ida Buonanno, Sales and Marketing Executive per l’Italia di RYANAIR, Salvatore Ombra presidente di AIRGEST e Girolamo Turano, Presidente della Provincia Regionale di Trapani, l’attivazione di tre nuove rotte: Verona, Parma e Cuneo che saranno attivate a partire dal mese di gennaio.

image

Trapani – Verona, volo inaugurale previsto per il 12 gen 2011. Si questa tratta Ryanair conta di fare viaggare 40.000 passeggeri l’anno. La rotta avrà 3 frequenze settimanali il lunedì, mercoledì, venerdi

  • Trapani – Verona 17:35 – 19:25 (1,3,5)
  • Verona – Trapani 19:50 – 21:40 (1,3,5)

Trapani – Parma, volo inuagurale il 12 gennaio 2011. Ryanair conta di trasportare 40.000 passeggeri, con tre frequenze settimanali il liunedì, mercoledì e venerdì

  • Trapani – Parma 12:50 – 14:35 (1,3,5)
  • Parma – Trapani 15:00 – 16:45 (1,3,5)

Trapani – cuneo, volo inuagurale il 15 gennaio 2011. Ryanair conta di trasportare 30.000 passeggeri, con due frequenze settimanali il martedì ed il sabato

  • Trapani – Cuneo 07:30 – 09:20 (2,6)
  • Cuneo – Trapani 09:45 – 11:35 (2,6)

Cresce, inoltre il numero delle frequenze dei voli settimanali per alcuni importanti aeroporti:

  • Barcellona (GRO) passa da 3 a 4 frequenze settimanali
  • Bruxelles (CRL) passa da 3 a 4 frequenze settimanali
  • Cagliari (CAG) passa da 3 a 4 frequenze settimanali
  • Francoforte (HHN) da 2 a 3 frequenze settimanali
  • Milano (BGY) – da 14 a 17 frequenze settimanali
  • Torino (TRN) – da 4 a 5 frequenze settimanali
  • Treviso (TSF) – da 4 a 5 frequenze settimanali

Tra le rotte europee da rilevare la riattivazione del volo per Karlsruhe a partire dal 4 marzo 2011, anziché dal 31 marzo.

I biglietti per le nuove rotte, in offerta sul sito della Ryanair sono acquistabili a partire da oggi e fino alla mezzanotte dell’8 di novembre al prezzo di 8 euro (solo andata, tasse incluse).

I dati di traffico registrati dall’Ufficio statistiche dell’Airgest indicano in 168.997 i passeggeri transitati a ottobre nell’aerostazione “Vincenzo Florio” di Trapani Birgi (+55,32% rispetto ai 108.702 passeggeri dell’ottobre 2009). Una media superiore ai 5450 passeggeri al giorno.

Il dato porta a 1.475.778 passeggeri il complessivo dei transiti nei 10 mesi del 2010 (+62,57% rispetto ai 907.735 dello stesso periodo 2009).

Incrementi a due cifre anche per il movimento dei velivoli: a ottobre 2010 sono 1.390 movimenti contro 1018 del settembre 2009 (+36,54%); 12.803 movimenti da gennaio a ottobre 2010 contro 8404 nello stesso periodo 2009 (+52,34).

Fabio Pace

Ufficio Stampa – Airgest Spa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi