Cuba e Pakistan: due incidenti terribili

L’AVANA – Tutte le 68 persone a bordo di un aereo sono morte nello schianto di un velivolo della Aero Caribbean su un promontorio a Cuba. “Non ci sono sopravvissuti”, ha detto www.cubadebate.cu. “I 68 passeggeri, fra cui sette membri dell’equipaggio, sono morti nello schianto”.

Il sito web ha pubblicato una lista dei 40 cubani e dei 28 stranieri provenienti dai 10 paesi che erano a bordo. Il velivolo è un ATR-72 bimotore turboelica. Aero Caribbean è una compagnia aerea di proprietà dello Stato regionale. Secondo www.planespotters.net, l’aereo che si è schiantato era uno dei più giovani della sua flotta, di soli 15 anni.

Testimoni hanno detto che l’aereo ha compiuto “diversi movimenti bruschi prima di cadere a terra”, vicino alla città di Guasimal nella provincia di Sancti Spiritus. L’aereo, in viaggio verso L’Avana, aveva effettuato una chiamata di emergenza prima dello schianto. Le strutture mediche della zona, circa 210 miglia a sud est di L’Avana, erano state messe in allerta per preparare i pazienti in emergenza. Ma entro la mezzanotte la triste notizia: a bordo nessun sopravvissuto.

L’incidente aereo è stato il peggiore di Cuba dal 3 settembre 1989, quando un aereo di fabbricazione sovietica Ilyushin-62M si schiantò dopo il decollo dall’aeroporto di L’Avana in rotta verso l’Italia, uccidendo tutte le 126 persone a bordo.

Via: Reuters

KARACHI. Un aereo di proprietà privata appartenente a una compagnia petrolifera si è schiantato subito dopo il decollo dalla città pakistana di Karachi, uccidendo tutte le 20 persone a bordo. L’aereo è sceso in prossimità di una zona residenziale nella periferia Gulistan-e-Jauhar di Karachi.

L’aereo trasportava dipendenti dell’ENI nella provincia meridionale di Sindh, di cui Karachi è la capitale.

“E ‘stato un piccolo aereo e c’erano circa 20 persone a bordo. E’ stato un aereo di proprietà privata appartenente a una compagnia petrolifera” ha detto il portavoce Pervez George a Geo TV.

“Poco dopo la loro partenza, hanno contattato la torre di controllo dell’aeroporto e ha detto che c’era un problema in uno dei motori. Poco dopo si è schiantato”, ha detto il portavoce.

Via: AFP

Foto: ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi