Lo stratosalto temporaneamente sospeso?


Recentemente, lo scorso fine settimana, un membro della Red Bull Stratos ha detto che il salto era previsto per quest’anno, ma il Martedì la squadra ha detto che il progetto è in attesa della risoluzione di una causa.

Il team Stratos ha annunciato all’inizio di quest’anno che lanceranno un pallone ad elio a 120.000 piedi. Da qui Felix Baumgartner salterà fuori e tornerà sulla Terra con il paracadute, per battere il record di caduta libera lunga detenuto dal colonnello Joe Kittinger. Martedì scorso, un breve comunicato stampa ha dichiarato che "Red Bull GmbH e la Red Bull North America, Inc., hanno deciso di interrompere il programma Red Bull Stratos con effetto immediato". Una causa è stata presentata in aprile da Daniel Hogan, che dice che nel 2004 ha lanciato l’idea alla Red Bull per rompere il record di Kittinger, e la società ha parlato con lui circa il progetto per un anno prima di tirarsi indietro. Nella sua dichiarazione, la Red Bull ha detto che ha "agito correttamente … e lo dimostrerà a seconda di come i casi progrediscono."

“A causa della causa legale, abbiamo deciso di sospendere il progetto fino a quando questo caso sarà risolto. " Secondo Courthouse News, Hogan sostiene di aver lanciato l’idea a Red Bull, ha riunito un team tra cui l’aeronauta Per Lindstrand, una società russa che avrebbe sviluppato la tuta spaziale, due medici e un regista.

Via: AvWeb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi