Avvistamenti UFO? In Cina si chiudono gli aeroporti

TriangularUFO2 Nebbia? Grandine? Un violento uragano? Nulla di tutto questo è successo in un aeroporto della Cina presso Bootee. L’aeroporto di questa città è stato costretto a chiudere per evitare che i jet si andassero a schiantare contro un gigantesco UFO apparso improvvisamente davanti alla pista di atterraggio.

E così diversi aerei hanno dovuto aspettare il “go” dell’aeroporto non appena l’UFO ha sgomberato l’area, dopo circa un ora. Dopodichè lo strano oggetto è scomparso nel nulla, così come da dove è arrivato.

In Cina questo è l’ottavo caso di aeroporto chiuso per problematiche relative ad avvistamenti UFO. Al momento la stampa è tenuta all’oscuro per non destare troppa apprensione nella gente comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi