NASA rinnova contratto per altre due missioni

United Space Alliance di Houston ha ricevuto un prolungamento di contratto dalla NASA per lo shuttle.

Il contratto base, approvato nel 2007 con numerose modifiche, è valutato 6,6 miliardi dollari, secondo Kylie Clem, portavoce della NASA. United Space Alliance è una joint venture tra Lockheed Martin e Boeing.

L’estensione sosterrà le missioni del programma Shuttle, STS-133, previsto per il lancio il 1 novembre, e dell’STS-134, fissata per il 28 febbraio. Le missioni forniranno materiali di consumo, pezzi di ricambio e un osservatorio astronomico importante, la Alpha Magnetic Spectrometer, alla stazione spaziale.

Via: AviationWeek

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi