Auguri frecce!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Un simbolo nazionale, un marchio dell’Italia del mondo! E’ solo una piccola sintesi di ciò che offrono questi 10 aerei che hanno fatto sognare generazioni per 50 anni.

E gli auguri alle frecce sono arrivati non solo dagli oltre 400.000 presenti a rivolto tra ieri ed oggi, ma soprattutto dalle pattuglie acrobatiche di tutto il mondo. All’evento presenti le pattuglie di Francia, Gran Bretagna, Spagna, Polonia, Svizzera, Croazia e Giordania e i rappresentanti delle forze aeree di Sudafrica, Corea del Sud ed Emirati Arabi Uniti.

Le loro esibizioni, seppur con la base invariata, sono state migliorate e perfezionate a tal punto che i tempi morti sono un lontano ricordo dei nostri genitori. Ogni figura finisce con l’inizio di una nuova, ed ogni nuova figura può essere l’inizio dello spettacolo del pilota solista.

Quella di questo weekend è stata una manifestazione stupenda, una manifestazione in cui altri velivoli della nostra aviazione (Tornado, Eurofighter, MB339, AMX) hanno fatto da coreografia e contorno alle manifestazioni delle altre pattuglie. Presente anche l’MB346, velivolo modernissimo di Alenia Aeronautica che entrerà in servizio con il 313° Gruppo nei prossimi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi