Un pre-mondiale con scintille

A Sigillo (Perugia) spettacolo in cielo grazie ai piloti di deltaplano impegnati fino al prossimo 8 agosto nel campionato pre-mondiale, evento propedeutico ai campionati del mondo che si terranno nella stessa località e periodo nel 2011.
Annullata la prima manche causa meteo avversa, nel secondo giorno di gara è stato fissato un percorso di oltre 103 km tra il Monte Cucco, Fabriano, Gubbio e l’atterraggio di Sigillo. I decolli sono iniziati alle 12 in condizioni meteo abbastanza favorevoli che hanno permesso di raggiungere quote attorno ai 2000 metri con correnti d’aria ascendenti piuttosto diffuse, unico propellente di questi mezzi privi di motore. Circa 80 piloti, su oltre 100, hanno completato l’intero percorso.

Al traguardo 11 nazioni diverse rappresentate nei primi 11 posti. Vincitore della manche è stato Manfred Ruhmer (Austria), seguito da Jonny Durand (Australia) e Andre Wolf (Brasile). Sesto e primo degli italiani il trentino Cristian Ciech, La pilota dell’est Europa Julia Kucherenk prima delle donne. Delusione per il campione del mondo di carica, l’alto atesino Alex Ploner che e’ atterrato dopo soli 40 km senza riuscire a chiudere il percorso.

Gustavo Vitali – Ufficio Stampa FIVL – Federazione Italiana Volo Libero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi