Trapani da 1 milione di passeggeri

Dal primo gennaio ad oggi sono transitati dall’aerostazione di Trapani – Birgi 1.000.157 passeggeri. L’ennesimo dato record che lo scorso anno fu raggiunto il 3 dicembre che quest’anno giunge con tre mesi di anticipo, buon viatico per una performance di tutto rispetto alla fine del 2010.

Nel mese di luglio 2010 i passeggeri che hanno volato da Trapani sono 200.016 (+54,59% rispetto ai 129.387 passeggeri del luglio 2009). Una media di 6.450 passeggeri al giorno con punte di oltre 7.000 nei week.end.

Incrementi a due cifre anche per quel che riguarda il movimento dei velivoli: nel luglio 2010 sono 1.567 movimenti contro 1.211 nel giugno 2009 (+29,40).

I coefficenti di riempimento di luglio 2010 superano l’80%.

“Dopo le novità del time table invernale – commenta Salvatore Ombra – che conferma l’investimento di risorse e velivoli da parte di Ryanair sull’aeroporto di Trapani Birgi, giungono confortanti i dati sul transito passeggeri. Il flusso di traffico è in crescita costante grazie alla continua attivazione di rotte interne e internazionali di Ryanair. E se per l’Airgest questi numeri sono motivo di compiacimento altrettanta soddisfazione registriamo da parte dei vertici di MyChef per la funzionalità delle aree commerciali (food & beverage e retail), molto frequentate dai passeggeri tanto in air side quanto in land side. Ci muoviamo in direzione di una piena utilizzazione e del pieno sfruttamento di tutte le aree dell’aerostazione e siamo pronti ai nuovi investimenti necessari per la concessione definitiva. Investimenti che certamente potranno essere resi concreti e tradotti in cantieri non appena sarà disposto il trasferimento di fondi assegnati all’aeroporto in forza del protocollo di intesa per il trasporto sottoscritto l’8 di aprile 2009 presso la Regione Siciliana: 9milioni e 300mila euro che insieme al recente aumento di capitale consentiranno il completamento delle opere previste nel master plan”.

Fabio Pace

Ufficio Stampa – Airgest Spa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi