Ryanair opererà anche su Palermo

Il presidente dell’Airgest, Salvatore Ombra, ha commentato favorevolemente la notizia di un rinnovato impegno di Ryanair sull’aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo: “è la conferma che il mercato siciliano, come affermato nel nostro incontro a Dublino di qualche giorno fa da Ken o’ Tool, direttore sviluppo nuove rotte Ryanair, ha potenzialità ancora inespresse e ha una grande attrattiva”.

“Per la Gesap e i rinnovati board e management, cui rivolgo i complimenti per la raggiunta intesa con la più importante compagnia low cost europea, è una occasione importante – continua Ombra – e spero che metterànno in campo tutte le energie tecniche, di know how e la loro disponibilità per assicurare i rigorosi standard Ryanair in termini di tempo e di operatività. Le low cost rappresentano un rilevante segmento di mercato i cui passeggeri sono in costante crescita, e Ryanair è la prima per percentuali di crescita come dimostrano i dati degli aeroporti in cui opera; e la base di Trapani tra questi. Airgest, con il suo management e con i soci pubblici e privati, in un percorso di tre anni, attivato con lungimiranza e proseguito con saggia caparbietà, ha ritagliato un suo spazio nel mercato delle low cost, portando Ryanair sullo scalo di Birgi. Oggi considero la presenza di Ryanair su Palermo un fattore di ulteriore stimolo per rivolgere una sguardo attento al sistema aeroportuale siciliano che, per il futuro, a mia avviso, va assolutamente considerato nel suo insieme, come piattaforma di accesso alla nostra regione e al nostro Paese, soprattutto se si guarda ai grandi mercati del Nordafrica e del Medioriente ancora non serviti dalle low cost”.

Fabio Pace

Ufficio Stampa – Airgest Spa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi