Eurofighter ha consegnato al Museo Deutsche Flugwerft Schleissheim, in Germania, un "radome” per il prototipo Eurofighter DA1.

Il DA1 ha fatto il suo volo inaugurale dall’impianto di prova Manching EADS il 27 marzo 1994 ed è stato dismesso il 21 dicembre 2005.

Il prototipo di Eurofighter era stato consegnato da EADS senza il suo radome originale. L’unica soluzione per il Museo è stato quello di costruire un radome di fortuna, simile a quello originale. Ora Eurofighter, con l’aiuto di NETMA, BAE Systems e EADS Manching, hanno donato al museo un radome reale che è stato ora installato sul DA1 per completare l’aspetto del velivolo.

Non solo una copertura aerodinamica per l’antenna radar, il radome Eurofighter è un altro esempio di alta tecnologia sul velivolo. Realizzato in vetroresina rinforzata e peso di circa 65 chili, il radome è prodotto secondo standard molto stretti con bassi livelli di tolleranza perché la sua superficie interna ed esterna devono essere perfettamente simmetrica, per far fronte alle complesse esigenze di polarizzazione dell’antenna. Ogni radome è prodotto in diversi stati, con parti prodotte in Italia e Spagna e montaggio completo che si svolge in Germania e Regno Unito, prima di essere consegnato alle linee di assemblaggio finale nelle quattro nazioni partner del programma Eurofighter.

Comunicato Eurofighter

One Response to Eurofighter ha consegnato al Museo Deutsche Flugwerft Schleissheim, in Germania, un "radome” per il prototipo Eurofighter DA1.

  1. […] volta non ci furono ulteriori intoppi ed il primo prototipo, DA1, volò il 27 marzo 1994, seguito da altri sei, sia in configurazione monoposto che biposto, tutti […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi