Il Milan atterra a Malpensa

image Il volo EK93 DUBAI-MALPENSA è previsto in atterraggio alle ore12:15(Locali) di giovedì 29 luglio 2010 con circa 370 passeggeri. L’aeromobile è un Airbus A380, quadrimotore di ultimissima generazione con doppio ponte passeggeri – l’aereo più capiente al mondo – con una configurazione di cabina di 14 First 76 Business 427 Economy. L’aereo ha inoltre una capacità di carico merce e bagagli di circa 75 tonnellate. Per l’ occasione il Gestore aeroportuale provvederà all’ inibizione di alcuni parcheggi aeromobili adiacenti all’ A380 per garantire l’ ottima riuscita dell’ evento. E’ prevista una grande affluenza di pubblico tra gli addetti ai lavori e non, e un rigido sistema di controllo e accesso all’ aeromobile. All’arrivo verranno posizionate 3 scale ad una altezza media di 5,20 metri. Lo sbarco dei passeggeri avverrà con circa 6-8 bus aeroportuali in considerazione dell’ elevata capienza dell’ aeromobile stesso. Durante le operazioni di sbarco dei passeggeri, ATA Handling provvederà allo scarico dei contenitori bagagli e della merce in arrivo da Dubai mediante l’utilizzo del suo parco mezzi migliore. I mezzi che Ata Handling utilizzerà per l’assistenza al volo: 2 generatori ausiliari utilizzati a dare corrente elettrica se il sistema gia’ autosufficiente dell’aereo lo necessita, 2 scale passeggeri scoperte ed 1 scala coperta, 2 piattaforme carico chiamate Cargo loader utilizzati per caricare bagagli o merci all’interno delle stive dell’aereo, 3 transpallet, 1 veicolo servizio igienico, 1 veicolo per il servizio dell’acqua potabile, 1 trattore traino per la spinta dell’Airbus 380, 1 barra di traino, 1 nastro trasportatore, 2 compressori per messa in moto, 8 tacchi ferma ruota, 1 condizionatore d’aria. Contemporaneamente si svolgeranno le operazioni di pulizia della cabina passeggeri e di disallestimento del materiale utilizzato e del catering.

La pulizia dell’ aeromobile, effettuata da ATA Handling, vedrà impegnato un team rinforzato di 34 persone (17 per ciascun ponte della cabina) Le operazioni di check-in del volo EK94 MALPENSA-DUBAI verranno effettuate presso l’area 6 del piano partenze del Terminal 1. Per l’occasione l’intera Area check-in verrà dedicata ad Emirates: ATA Handling fornirà gli addetti check-in i quali, considerato il volo in partenza pieno, sono stati aumentai fino al numero massimo di 14. Anche i gates di imbarco saranno adeguatamente presidiati. E’ previsto un rinfresco ai gates d’imbarco dedicato ai passeggeri di First e Business oltre ad una Lounge VIP allestita appositamente per l’ evento. Alla fine delle visite guidate l’ A380 "tornerà" ad essere un aereo passeggeri. ATA Handling si occuperà del carico dei bagagli e della merce in partenza. Inoltre i mezzi di ATA Handling verranno utilizzati per fornire elettricità ausiliaria all’ aeromobile, aria condizionata e aria compressa per l’ avviamento dei motori in caso di necessità. Poco prima dell’ orario previsto di partenza (ore 16:00 Locali), l’ A380 verrà riposizionato sulla via principale di movimento verso la pista di decollo da un mezzo push back di ATA Handling.

Via: Affari Italiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi