Eurofighter Typhoon: Forze Aeree prendono in consegna un casco iper tecnologico

Nel luglio 2010, la UK Royal Air Force, la spagnola Air Force, l’Aeronautica Militare italiana e la tedesca Luftwaffe hanno cominciato prendere in consegna il più avanzato Helmet Mounted System (HMSS) che costituirà una componente chiave dei sistemi d’arma dell’Eurofighter Typhoon.

Il HMSS migliora notevolmente le prestazioni tattiche per i piloti Eurofighter, fornendo informazioni attraverso immagini proiettate alla vista. Le immagini foniscono informazioni sui parametri di volo dell’aereo, lo stato delle armi e sistemi di mira integrati.

Il sistema di sensori HMSS passivo, sviluppato e prodotto dalla BAE Systems, fornisce informazioni al pilota Eurofighter con significativi vantaggi operativi, riducendo il carico di lavoro e aumentando la dotazione di armi in situazioni di combattimento. Il pilota Eurofighter sarà in grado di designare immediatamente obiettivi con la testa in movimento, riducendo la necessità di un interruttore di selezione in cabina di pilotaggio.

Il nuovo casco può essere utilizzato in tutte le condizioni di volo ed accelerazione (fino a 9 G), sia per missioni diurne che per quelle notturne (il nuovo casco HMSS rende possibile lo sviluppo e il miglioramento continuo, come una maggiore capacità di visione notturna).
Il HMSS è fabbricato in fibra di carbonio e al di sotto di 2 kg (simile ad altri caschi tradizionali). Il nuovo casco HMSS è in azione durante il Farnborough Air Show con BAE Systems e al suo pilota test Nat Makepeace.

Comunicato Eurofighter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi