Terra dallo Spazio: una Islanda senza fumo

Questa immagine Envisat inquadra l’Islanda priva di fumo. Anche se l’isola ha ricevuto molta attenzione negli ultimi mesi per la sua attività vulcanica, è anche sede di numerosi ghiacciai, laghi, lava e sorgenti termali.
Più di 100 vulcani dominano il paesaggio, un gran numero sono ancora attivi. Il vulcano Eyjafjallajökull, che aveva una serie di eruzioni in aprile e maggio, è visibile nella zona scura sulla costa meridionale.

image

L’Islanda ha più terra coperta dai ghiacciai (11%) rispetto a tutta l’Europa continentale.

A 8000 kmq, il ghiacciaio Vatnajokull (visibile nel nord-est di Eyjafjallajökull) è il più grande in Islanda e in Europa. La macchia bianca circolare nel centro del paese è Hofsjökull, il terzo ghiacciaio più grande del paese.

Il lago più grande del paese, il lago Pingvallavatn, è in basso a sinistra dell’immagine. La capitale Reykjavik è leggermente a sud-ovest del Lago di Pingvallavatn sulla costa occidentale.

L’Islanda vanta anche circa 800 sorgenti di acqua calda con una temperatura media dell’acqua di 75 ° C. Riserve di acqua geotermica forniscono alla popolazione islandese la maggior parte dell’elettricità e del riscaldamento.

Le varie tonalità di verde nel mare lungo le coste sono a causa di sedimenti trasportati in acqua.

Questa immagine è stata acquisita da Envisat Medium Resolution Imaging Spectrometer il 24 maggio 2010 una risoluzione di 300 m. 

Comunicato ESA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi