Quale effetto hanno le nubi sul riscaldamento globale?

Le nuvole sono veicoli per l’energia. Portano l’energia solare calda dai tropici verso altre parti del globo attraverso sistemi meteorologici. Ma anche come custodi tra la Terra e lo spazio, aiutano la regolazione della temperatura globale catturando e rilasciando energia in atmosfera. A questo proposito, le nuvole sono come gas serra. Se le nuvole cambiassero a causa del riscaldamento globale, il cambiamento potrebbe causare il riscaldamento aggiuntivo.

Questa immagine, acquisita dal GOES il 30 Maggio 2010, mostra l’energia termica nell’emisfero occidentale. Le aree che sono più calde sono più in bianco e grigio chiaro. Il deserto lungo le coste del Pacifico del Sud America è una striscia bianca in basso al centro del globo. Le regioni più fredde che emettono minor quantità di energia termica sono grigio scuro e nero. Queste macchie scure sul globo sono nubi alte.

image

Le nubi emettono energia in proporzione alla loro temperatura. Questa immagine dimostra che le nubi basse emettono circa la stessa quantità di energia termica della superficie terrestre. Questo è più chiaramente visibile sopra l’Oceano Pacifico. L’acqua è quasi bianca, mentre le nuvole basse marine sono grigio chiaro. Ciò significa che un mondo senza nuvole basse perde circa la stessa quantità di energia di un mondo con nuvole basse.

Le nubi alte sono molto più fredde. Perdono meno energia rispetto alle nuvole basse. Le nubi alte in questa immagine emettono meno energia termica di ogni altra cosa l’immagine. In un mondo con nubi alte, gran parte dell’energia che altrimenti sfuggirebbe nello spazio viene catturata in atmosfera. Le nubi alte rendono il mondo un posto più caldo.

A conti fatti, gli scienziati non sono del tutto sicuri di quale effetto le nuvole avranno sul riscaldamento globale. La maggior parte dei modelli climatici prevedono che le nubi si amplificheranno con il riscaldamento globale. Le nuvole rimangono la principale fonte di incertezza nel predire l’aumento della temperatura globale.

Via: NASA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi