Airbus consegna il primo A380 a Lufthansa

A380 Lufthansa ha ricevuto il primo di 15 aeromobili A380 ordinati dalla compagnia, ulteriori tre esemplari saranno consegnati durante il 2010 ed andranno ad aggiungersi alla flotta. Lufthansa utilizzerà il suo nuovo aeromobile di linea sulle rotte per Tokyo, Pechino e Johannesburg.

Durante la cerimonia di consegna ad Amburgo, Lufthansa ha svelato la nuova First Class caratterizzata da otto comodi posti nel ponte superiore, il quale prevede inoltre una Business Class da 98 posti, mentre lo spazioso ponte principale è allestito con una Economy Class da 420 posti, offrendo una sensazione di comfort e di spazio senza rivali. Gli A380 di Lufthansa sono equipaggiati con motori Rolls-Royce Trent 900.

“Grazie all’A380 Lufthansa riceve oggi il suo nuovo fiore all’occhiello. L’A380 non è solamente l’aeromobile più moderno ed eco-compatibile ad oggi disponibile, ma offre anche una silenziosità eccezionale, caratteristica che gli permetterà di diventare la scelta preferita di metropoli quali Londra, New York, Tokyo e certamente anche Francoforte. Mentre i passeggeri Lufthansa godranno di più spazio in tutte le classi e di un comfort di cabina unico, la compagnia beneficerà dell’efficienza senza precedenti dell’A380”, ha dichiarato Tom Enders, Presidente e CEO di Airbus. “Ringrazio inoltre Lufthansa per l’eccellente cooperazione per quanto concerne il design e durante il processo di certificazione dell’A380”, ha concluso Enders.

Fin dalla nascita del programma A380, Lufthansa e Airbus hanno lavorato a stretto contatto a partire dal design dell’aeromobile fino alla certificazione. Tra il 2005 e il 2010 l’A380 è stato sottoposto a diverse prove di compatibilità aeroportuale presso la sede Lufthansa di Francoforte. Durante i test di evacuazione della cabina, l’equipaggio Lufthansa ha evacuato con successo 873 passeggeri in soli 78 secondi. Lufthansa è stata inoltre major partner per i primi voli ‘virtuali’ e per il primo vero volo a lungo raggio in condizioni di operatività.

“I passeggeri potranno sperimentare un’esperienza di volo molto speciale a bordo dell’A380”, ha dichiarato Wolfgang Mayrhuber, Presidente e CEO di Deutsche Lufthansa, durante la cerimonia di consegna. “In collaborazione con Airbus abbiamo sviluppato molte soluzioni tecniche relative al design della cabina e degli allestimenti interni, che costituiscono una prima mondiale per questo aeromobile. Le nostre innovazioni in termini di sistema di condizionamento dell’aria, di illuminazione, di isolamento acustico e di sistema di intrattenimento di bordo fanno del nostro A380 un aeromobile unico. I nostri piloti, tecnici e squadre di servizio sono stati sottoposti a una formazione intensiva e sono perfettamente preparati per questa nuova dimensione di volo. Sono impazienti di scoprire questo aeromobile quanto i nostri passeggeri, che già stanno prenotando i voli specificamente per l’A380”.

Lufthansa e Airbus hanno alle spalle una lunga storia di collaborazione. Nel 1976 Lufthansa ha operato il primo Airbus A300B4. Con 274 ordini all’attivo Lufthansa è ad oggi la principale compagnia aerea cliente di Airbus. Quasi tutti i modelli sono presenti nell’attuale flotta Airbus della compagnia che conta più di 180 aeromobili.

L’A380 offre un’efficienza nel consumo di carburante senza rivali, essendo in grado di volare per 100 km con solo tre litri di carburante per passeggero. Grazie all’elevate prestazioni aerodinamiche l’A380 non solo è in grado di soddisfare gli standard relativi all’inquinamento acustico, ma è significativamente più silenzioso di qualsiasi altro aeromobile attualmente sul mercato. Il nuovissimo aeromobile a doppio ponte genera al decollo e all’atterraggio solo la metà del rumore prodotto dai precedenti aeromobili di grandi dimensioni per il trasporto passeggeri. L’A380 permette inoltre di aumentare il numero di passeggeri trasportati senza incrementare il numero di voli, rappresentando così una parte della soluzione per lo sviluppo sostenibile degli aeroporti più congestionati.

L’efficienza dell’aeromobile e le tecnologie avanzate assicurano una maggiore flessibilità operativa e significativi risparmi operativi. L’A380 ha un’autonomia di oltre 15.000 chilometri e costi per sedile passeggero inferiori del 24% rispetto ai grandi aeromobili di generazioni precedenti.

Lufthansa diventa la quinta compagnia aerea ad introdurre in servizio l’A380. Quello di oggi è il 28° esemplare di aeromobile A380 a diventare operativo all’interno di un network di rotte globale di compagnie aeree leader. L’attuale flotta di A380 collega 21 importanti rotte internazionali in cinque continenti e 17 aeroporti internazionali sono già destinazioni A380 regolari.

Ad oggi la flotta di A380 ha totalizzato più di 130.000 ore di volo in più di 14.000 voli commerciali. Più di 5 milioni di passeggeri hanno già volato a bordo dell’A380.

Airbus ha ricevuto per l’A380 202 ordini fermi da 17 clienti.

Airbus è una società del gruppo EADS

TT&A – THEODORE TRANCU & ASSOCIATES S.r.l.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi