Ryanair estende le attuali cancellazioni dei voli almeno fino alle ore 13 di Mercoledì 21 Aprile

Ryanair_big Ryanair ha confermato che sulla base delle attuali previsioni metereologiche e della continua emissione di cenere vulcanica nell’atmosfera sull’Islanda, ha deciso di cancellare tutti i voli programmati da/per il Regno Unito, Irlanda, Danimarca, Finlandia, Norvegia, Svezia, Belgio, Olanda, Francia, Germania, Polonia e gli stati baltici, fino alle 13.00 di mercoledì 21 aprile. I voli Ryanair in partenza dalla Spagna, le Isole Canarie e le Isole Baleari, il Sud Italia (compresi Pisa, Roma, Sardegna e Sicilia), Malta e Nord Africa continueranno ad operare solo rotte domestiche e verso il sud. Queste informazioni sono basate sulle attuali e stabili condizioni metereologiche e sul continuo rilascio di cenere vulcanica potenzialmente pericolosa sulle Isole Britanniche, la Scandinavia e l’ Europa.

Questa decisione è stata presa da Ryanair in modo da consentire ai passeggeri di richiedere il rimborso totale o la riprenotazione su voli nel corso della settimana, quando Ryanair spera che le migliorate/cambiate condizioni del tempo possano permettere di riprendere il normale programma dei i voli.

Ryanair è ansiosa di dare ai passeggeri interessati le maggiori informazioni possibili, con il maggiore anticipo possibile, per permettere loro di trovare soluzioni alternative. Ryanair continua a pubblicare regolarmente informazioni aggiornate sui voli sulla pagina dedicata alle informazione sui voli su www.ryanair.com

Annunciando le ulteriori cancellazioni di oggi, Michael O’Leary di Ryanair ha detto:

"Questa nuvola dilagante di cenere vulcanica è senza precedenti nell’esperienza di Ryanair e stiamo continuando a lavorare costantemente per minimizzare i suoi effetti sui programmi e sui passeggeri. I voli Ryanair in Spagna, Sud Italia e Nord Africa continueranno a operare sulle rotte domestiche e verso il sud.

Speriamo che cancellando tutti i voli Ryanair sui paesi coinvolti fino ad almeno le 13.00 di mercoledì 21 aprile, possiamo dare ai passeggeri il maggior preavviso possibile per consentire loro maggior tempo per fare domanda di rimborso o riprenotare voli alternativi Ryanair.

Ci scusiamo sinceramente con tutti i passeggeri Ryanair i cui piani di viaggio sono stati stravolti da queste cancellazioni. Abbiamo un team di persone che sta avvisando via mail tutti i passeggeri colpiti da queste cancellazioni di volo per dare loro  il maggior preavviso possibile e permettere di cambiare i piani di viaggio. Ci auguriamo che i venti dominanti cambino direzione o che la nuvola di cenere si disperda sufficientemente per permettere ai voli di operare in sicurezza sulle Isole Britanniche, e il Nord Europa dal prossimo mercoledì pomeriggio.

Ryanair continuerà a monitorare strettamente la situazione e rilascerà ulteriori informazioni sui voli e avvisi di viaggio ai passeggeri interessati sul sito www.ryanair.com".

Comunicato Ryanair

4 Responses to Ryanair estende le attuali cancellazioni dei voli almeno fino alle ore 13 di Mercoledì 21 Aprile

  1. rossella rocca scrive:

    desidero sapere se il volo per giovedì 22 aprile da trapani a trieste verrà effettuato

  2. admin scrive:

    Ancora non si sa nulla… bisogna controllare sul sito della Ryanair l’andamento dei voli.

  3. Emiliana Botta scrive:

    Ma io non sto capendo più nulla, sul sito è scritto che i voli del 21 aprile sono cancellati,compreso il mio : Roma Ciampino-Bratislava n.FR 9822.Quindi le cancellazioni stanno continuando? è inutile che mi reco a Roma?

  4. admin scrive:

    @Emiliana: Ryanair, sul suo sito internet, riporta che il volo è cancellato

    @Rossella: Ryanair non riporta il volo nella lista delle cancellazioni, quindi al momento è confermato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi