Oggi si torna a volare dalle ore 7

Si ritorna a volare. Lo ha dichiarato l’Enac che riaprirà lo spazio aereo italiano alle 7. I voli concessi saranno per tutte le destinazioni ad eccezione di quelli diretti a Londra, Parigi, Bruxelles e Amsterdam. Al momento l’eruzione del vulcano continua e sui cieli inglesi e francesi la situazione non è delle migliori.

Poiché la nube si sta spostando gradualmente verso nord est vi saranno disagi anche nei prossimi giorni bloccando altri voli (ad oggi ci sono quasi 7 milioni di passeggeri rimasti a terra). L’impatto ormai è peggiore di quello dell’11 settembre, con oltre 300 aeroporti paralizzati ed oltre 136 milioni di euro di perdite.

Al pari di KLM e Lufthansa l’Enac ha autorizzato l’Enav a effettuare un volo di test per controllare lo stato dei residui lasciati dal vulcano sui cieli italiani. Il volo, eseguito con un Cessna Citation 2, ha volato su diverse quote ed al momento è soggetto alle ispezioni di routine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi