Londra Heathrow riapre

Voli finalmente riaperti a Londra Heathrow dopo che le autorità dell’aviazione civile britannica hanno riaperto la maggior parte dello spazio aereo della nazione.

Il Regno Unito è stato particolarmente colpito dalla nube di cenere causata dall’eruzione del vulcano Eyjafjallajökull dell’Islanda. Il Regno ha finalmente annunciato l’apertura graduale dello spazio aereo del Regno Unito e irlandese.

CAA e l’Irish Aviation Authority hanno sottolineato che le restrizioni, rimarrebbero in vigore in alcune aree, ma queste sarebbero notevolmente ridotte di dimensioni. La CAA ha detto che il suo piano "si basa su dati internazionali e sulle prove di precedenti incidenti dovuti alla cenere vulcanica, dai nuovi dati raccolti dai voli di prova e dalle analisi supplementari degli ultimi giorni."

image

Linee guida supplementari richiedono alle compagnie aeree di condurre una propria valutazione del rischio e di sviluppare procedure operative per affrontare eventuali rischi residui;

British Airways ha lanciato alcuni voli a lungo raggio dal Nord America per Heathrow dal 20 aprile. A causa dell’apertura in seguito, molti di questi voli hanno dovuto essere dirottati verso altri aeroporti europei come Shannon e Madrid.

Via: Aviation Week

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi