Primi dati di Phobos da Marsis

Marsis. il radar a bordo di Mars Express, ha osservato di nuovo con succcesso Phobos. I primi dati osservati sono riportati sul blog di Mars Express. Il passaggio piú ravvicinato é avvenuto il 7 di Marzo durante la 7915esima orbita di Mars Express quando la sonda aveva raggiunto la distanza minima dalla superficie di Phobos di circa 112 Km.

MARSIS (Mars Advanced Radar for Subsurface and  Ionosphere Sounding) è un radar, montato a bordo della sonda spaziale Mars Express, che opera nelle frequenze dei 1.3-5.5 MHz con una banda di 1 MHz.

Lo strumento è stato sviluppato in accordo tra ASI e NASA e da INFOCOM (Università La Sapienza) sotto la responsabilità del professore Giovanni Picardi, con la collaborazione di Thales Alenia Space,JPL, The University of IOWA, INAF e le Università di Chieti-Pescara e di Perugia. 

Comunicato ESA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi