Più di dieci Aggiornamenti Lynx per l’esercito britannico

AgustaWestland, una società Finmeccanica, è lieta di annunciare che è stato assegnato un contratto di 42 millioni di sterline da parte del Ministero della Difesa britannico per l’aggiornamento di 10 British Army elicotteri Lynx Mk.9 con motori LHTEC CTS800-4N. Il contratto è stato annunciato da Quentin Davies MP, Ministro per gli equipaggiamenti di difesa e supporto tecnico, nel corso di una visita alla struttura di AgustaWestland Yeovil.

Il ministro ha anche accettato la consegna del settimo aggiornamento sul Lynx Mk.9A prima di consegnarlo al Ten. Col. Mike McGinty, Comandante del Reggimento 9 Army Air Corp, la prima unità che si schiererà in Afghanistan con tale elicottero.

Giuseppe Orsi, Amministratore Delegato,AgustaWestland, ha detto durante la visita "Siamo felici di aver ottenuto tale contratto per l’aggiornamento dei dieci Lynx. Questo programma di aggiornamento ha dimostrato ancora una volta come AgustaWestland, in collaborazione con il Ministero della Difesa, è in grado di fornire le capacità richieste dalle forze armate britanniche rapidamente e nel rispetto del budget. "

Questa estensione del contratto fa seguito a un contratto stipulato nel dicembre 2008 per l’aggiornamento iniziale di 12 aeromobili, i primi quattro dei quali sono stati aggiornati e consegnati alla British Army in soli 12 mesi. La consegna di questi ulteriori dieci velivoli Lynx Mk.9A inizierà nel 2011 e potrà essere completata nel 2012.

Il nuovo motore CTS800-4N produrrà il 37% di energia in più rispetto agli attuali motori di Gem che sono montati sul Lynx AH Mk.9 dando l’aeromobile un aumento significativo della potenza che le consente di operare più efficacemente in condizioni estreme di caldo e ad alta quota. Questo ultimo contratto comporterà che l’intera flotta dell’esercito britannico di 22 elicotteri Lynx Mk.9 verrà aggiornata allo standard Mk.9A senza soluzione di continuità in un programma di conversione.

L’importante aggiornamento richiede che la struttura del velivolo sia modificata e dotata di baie motore per ospitare il CTS800-4N. Il pozzetto è inoltre modificato per accogliere i controlli del nuovo motore e il sistema di check.

Comunicato AgustaWestland

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi