Daily Archives: 26 marzo 2010

Quando la Terra ci sorride per pochi euro

image Una camera digitale da meno di 550 euro e 12 palloni ad elio. Il tutto spedito, negli ultimi due anni, a 22 miglia di altezza dalla Terra, circa 35 km. Risultato? Delle immagini incredibili che hanno fatto saltare dalla sedia i guru della Nasa, increduli che un risultato di quel tipo, documentato da migliaia di foto, possa essere il frutto dell’idea di un giovane inglese, senza un’azienda aerospaziale alle spalle. Ma la verità è propria questa.

A firmare i panorami dallo spazio è infatti Robert Harrison, esperto di IT di Highburton, nel West Yorkshire, in Gran Bretagna. Lui aveva iniziato a fare foto dall’alto già negli scorsi anni, mandando in ricongnizione, sopra la sua casa, un modellino di elicottero radiocomandato con occhio fotografico, poi googlando aveva trovato sul web consigli e la possibilità di procurarsi dei palloni aerostatici d’alta quota.

Nasce così il progetto ‘Icarus I’ nel 2008. Il pallone, con la fotocamera e il supporto del GPS, è riuscito a fare delle foto in cui si vede anche la curvatura della Terra. Scatti puntualmente postati sul suo blog.

Embraer, JetBird annulla contratto Phenom

Embraer e JetBird hanno annullato l’accordo per acquistare 50 Phenom 100.

JetBird fatica a reperire ulteriori finanziamenti per concludere l’affare. Il rapporto non è morto, anche se, dice Claudio Camelier, vice presidente Embraer per l’intelligence del mercato dell’aviazione executive "le due società stanno negoziando un nuovo contratto con un nuovo calendario di consegna".

Il campo di applicazione del nuovo contratto non è stato risolto, nonostante un calendario molto più lento di consegna. Embraer ha già costruito alcuni Phenom 100 per JetBird, per la consegna ad inizio dell’anno scorso, ma questi sono stati riconfigurati e consegnati ad altri clienti.

Embraer, che non ha rivelato i suoi livelli di cancellazione del 2009, dice che complessivamente è stata colpita meno dei suoi rivali. La quota di mercato dell’azienda brasiliana è cresciuta fino al 6,4% da circa il 4% negli anni precedenti. Nelle consegne dei jet d’affari, Embraer ha avuto un 14% di quota di mercato grazie alla famiglia Phenom.

Come i suoi rivali, Embraer è conservativo sugli sviluppi del mercato nel futuro immediato. Sul fronte degli aeromobili utilizzati, egli ritiene "che ci vorranno almeno due anni per tornare ad un livello storico di 12-14% vendite da magazzino".

Gli ordini sono attesi a rimbalzo nel 2011, contribuendo ad aumentare le consegne a partire dal 2012.

Misteri lontani: oltre il 90% delle galassie lontane non è visibile

Misteri e domande dal mondo delle galassie. Nelle osservazioni delle isole stellari c’era il dubbio che qualcuna sfuggisse al conto. Il dubbio era legittimo perché ora con il telescopio VLT dell’Eso, in Cile, si è addirittura scoperto che il 90% delle galassie lontane non si riesce a vedere. Nella caccia si cercava di rilevare la luce emessa dall’idrogeno che gli astrofisici chiamano “riga Lyman-alfa”. Adesso si è visto che la radiazione viene intrappolata dalle galassie più remote al 90% e quindi da Terra non si scorgono. Con questa valutazione precisa si dovranno rifare i conti, scrivono gli autori sulla rivista Nature, e il cielo risulterà più affollato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi