Daily Archives: 23 marzo 2010

Nuova data per CryoSat-2, la "sentinella" europea del clima

Buone notizie per i climatologi: l’Agenzia Spaziale Europea ha fissato per l’8 aprile prossimo la nuova data di lancio di CryoSat-2, il primo satellite europeo dedicato allo studio dell’andamento dei ghiacci.
Il liftoff inizialmente previsto per il 25 febbraio scorso ha subito un rinvio a causa di un problema, ora risolto, relativo alla riserva di carburante del secondo stadio del vettore Dnepr, considerata sufficiente per il lancio in orbita ma non adeguata alla missione.
La Yuzhnoye, compagnia ucraina che ha sviluppato il lanciatore, e la Hartron-Arkos, responsabile del sistema di controllo di Dnepr, hanno rilevato che la quantità di carburante ossidabile poteva essere modificata con un conseguente miglioramento delle prestazioni del secondo stadio del razzo. Un cambiamento "da poco" che ha però comportato la riprogrammazione del software dedicato al controllo del consumo di carburante. Una volta terminate e convalidate le modifiche l’Esa ha potuto rischedulare il lancio per l’8 aprile alle 15,57, ora italiana, dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan.
Una volta lanciato CryoSat-2 volerà su un’orbita polare molto inclinata, raggiungendo le latitudini di 88 gradi Nord e Sud, in modo da coprire l’intera superficie dei poli. Da un’altezza di poco più di 700 km il satellite monitorerà accuratamente le variazioni di spessore del ghiaccio marino e l’altitudine dei ghiacciai continentali.

Continua il progetto di Virgin per portare i turisti nello spazio

L’Enterprise di Virgin Galactic ha volato per la prima volta lunedì mattina.

image L’aereo è decollato dallo spazioporto in California alle 7:05 ora locale. "Questo è un giorno molto importante per il Team Virgin", ha detto Burt Rutan, il progettista dei velivoli e fondatore di Scaled Composites, Che ha costruito il velivolo. "Questo volo segna l’inizio di ciò che crediamo sarà un volo estremamente eccitante e di successo”. Richard Branson, fondatore della Virgin Galactic, ha detto che il primo volo è stato un passo "importante" nel suo progetto di far volare i turisti nello spazio suborbitale. "Guardare l’Enterprise volare per la prima volta ci fa capire che ciò che abbiamo realizzato è veramente bello ed innovativo", ha detto Branson. "La squadra Scaled è l’unica qualificata a portare questo sogno importante e incredibile alla realtà. Oggi è stato un altro passo importante su questa strada". Il primo volo è durato circa tre ore e la quota si sono raggiunti i 45.000 piedi, secondo quanto riferito da wired.com.

Le prove dell’Enterprise continueranno anche nel 2010 e nel 2011, prima dell’inizio delle operazioni commerciali, ha detto la società. L’astronave sarà alimentata da un motore unico a razzo ibrido, che è attualmente in fase di sviluppo. Si utilizza la configurazione che ha permesso al primo SpaceShipOne di rientrare nell’atmosfera con successo.

Via: AvWeb

Il Viaggio Benessere di Air Dolomiti firmato Lefay

clip_image002Il benessere è parte integrante dell’attuale stile di vita: uomini e donne d’affari sempre più spesso dedicano il loro tempo libero alla salute del corpo e all’alimentazione sana.

Durante il 2010, Air Dolomiti celebra proprio questo stile di vita che privilegia lo star bene, la cura del corpo e l’alimentazione naturale attraverso alcuni appuntamenti dedicati al benessere. Lefay Resorts, brand italiano di riferimento nella vacanza wellness di lusso, è il partner che garantisce l’eccellenza di questa iniziativa.

L’evento “Il viaggio benessere di Air Dolomiti firmato Lefay” si declina in due appuntamenti: il primo, dedicato all’esclusivo Lefay SPA Method e il secondo dedicato alla cucina vitale mediterranea Lefay Vital Gourmet.

SCOPRI IL BENESSERE CON LEFAY SPA METHOD – DAL 3 AL 16 MAGGIO

clip_image002[5]Dal 3 al 16 maggio, a bordo degli aerei Air Dolomiti, i passeggeri saranno accolti con essenze profumate che ricordano la piacevole atmosfera di una SPA e potranno degustare una tisana “La Brezza e i Fiori” a base di erbe e piante medicinali. Nello Spazio Italia, all’aeroporto di Monaco di Baviera, due terapisti Lefay SPA sapranno sciogliere le tensioni e la fatica del viaggio con un massaggio energetico Lefay SPA Method rilassante e decontratturante. Lefay SPA Method è un metodo benessere esclusivo ed innovativo realizzato dal Comitato Scientifico Lefay SPA, unione dei principi millenari della Medicina Classica Cinese e della Ricerca Scientifica Occidentale che ha come obiettivo il recupero dell’energia vitale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi