Daily Archives: 13 marzo 2010

Ora bisogna passare ai fatti

Soddisfatta Tuscia Vola per  le rettifiche di Alemanno sullo scalo viterbese:"Giusto poco fa ho parlato con il ministro dei Trasporti Matteoli – dichiara – e abbiamo condiviso la certezza che il CIPE può stanziare fondi per investimenti sullo scalo di Viterbo e sulla ferrovia veloce per Roma. A me l’aeroporto realizzato a Viterbo va benissimo, è una grande opportunità anche per Roma e per il Lazio”.

Ma ora dalle parole bisogna passare ai fatti.

Il Ministro Matteoli, a questo punto non può più indugiare: ci dica la data in cui il CIPE deliberà i finanziamenti previsti per le infrastrutture.

Ci dica la società aeroporti di Roma quando comincerà i lavori di realizzazione dello scalo e soprattutto, ci dica in quale capitolo di bilancio ha accantonato le somme necessarie a costruire l’aeroporto. Su questi punto attendiamo risposte serie , con tanto di cronoprogrammi.

Sono, infatti trascorsi oltre due anni dalla decisione ministeriale che ha designato Viterbo quale scalo aeroportuale sostitutivo di Ciampino e, tali tempi, aggiunti a quelli della lunghissima istruttoria pre-decisionale, hanno complessivamente determinato oltre quattro anni di iter procedurale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi