Spagna celebra 10000 ore di volo con l’Eurofighter Typhoon

L’aeronautica spagnola ha raggiunto una pietra miliare con la flotta Eurofighter Typhoon che ha raggiunto le 10000 ore di volo. L’evento è stato segnato in una cerimonia svoltasi presso la base aerea di Morón, nel sud della Spagna, ospitata dal comandante della Base, il colonnello Francisco Javier Fernández Sánchez. In aula c’erano una serie di aziende locali che lavorano sul programma Eurofighter Typhoon, anche EADS CASA, Indra e ITP, che fornisce i motori, come parte del consorzio Eurojet.

Il velivolo Typhoon viene utilizzato dall’Air Force per la difesa aerea e per i ruoli di intercettazione aria-aria, tutela e difesa dello spazio aereo nazionale. La base aerea di Morón opera con due squadroni. Squadron 113 è un’unità operativa di conversione, che fornisce tra gli altri ruoli di formazione dei piloti Typhoon, mentre Squadron 111 è l’unità principale del fronte, con capacità necessarie a svolgere compiti di difesa internazionale e soddisfare la politica di difesa spagnola.

La spagnola Air Force ha ricevuto finora 28 dei 87 Eurofighter Typhoon previsti. Ad Albacete Air Force Base gli Eurofighter sostituiranno i Mirage F-1. Questo risultato significativo dalla spagnola Air Force serve a ribadire il successo operativo e industriale del programma Eurofighter, nonché l’importanza del settore aerospaziale in Spagna.

Comunicato Eurofighter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi