Aprilia e Alitalia insieme per sponsorizzare Biaggi e Camier

Aprilia e Alitalia unite nella livrea tricolore della RSV4, la quattro cilindri che, pilotata da Max Biaggi e dal giovane pilota inglese Leon Camier, sarà al via del campionato del mondo SBK, il 28 febbraio prossimo, sul circuito australiano di Phillip Island.

alitaliaSarà una grande alleanza sportiva nel segno del tricolore quella presentata oggi all’aeroporto Leonardo da Vinci a Fiumicino. Aprilia RSV4 si presenta al via del Mondiale Superbike 2010 con una nuova, magnifica veste nata dalla partnership con Alitalia. Una livrea che unisce due grandi marchi del Made in Italy, e che rimanda a pagine mitiche del motorismo italiano. Il nuovo Team è stato battezzato ufficialmente in un grande hangar nel cuore dell’aeroporto di Fiumicino, alla presenza di Roberto Colaninno – presidente di Alitalia e presidente e amministratore delegato del Gruppo Piaggio – e di Rocco Sabelli, amministratore delegato di Alitalia.

Sono intervenuti tra gli altri Andrea Stolfa, direttore Marketing, Revenue Management e Network di Alitalia, e Leo Mercanti, responsabile Aprilia Racing & Sviluppo Prodotto. Con i colori dell’Aprilia Alitalia Racing Team, la velocissima moto italiana – frutto di un progetto tecnologicamente all’avanguardia, che ha sviluppato uno straordinario motore V4 1.000cc e una ciclistica racing diventati immediatamente il nuovo punto di riferimento del settore – è chiamata a confermare e migliorare gli ottimi risultati conseguiti all’esordio nella stagione 2009 del Mondiale SBK.

Grazie allo sviluppo tecnico condotto dal reparto Corse di Aprilia, la RSV4 ha stupito l’universo delle competizioni. Una vittoria a Brno e la conquista di ben 9 podi hanno infatti permesso a Max Biaggi, protagonista in gara e nella messa a punto della moto, di conquistare il quarto posto assoluto nella classifica iridata. Un risultato veramente al di là delle migliori attese, che testimonia da un lato la bontà del progetto e, dall’altro, il grande lavoro svolto dai tecnici e dai piloti Aprilia durante la stagione. Da questi risultati, Aprilia Alitalia Racing Team e il proprio pilota di punta – quattro volte Campione del Mondo nella velocità – portano una sfida tutta italiana in un Mondiale straordinariamente competitivo come quello per moto derivate dalla serie, che vede impegnati ben sette diversi Costruttori, tutti rappresentanti delle più grandi e avanzate realtà sportive e industriali del motociclismo mondiale. Contro questi concorrenti, nell’anno dell’esordio la Aprilia RSV4 ha conquistato il record della più alta velocità mai fatto registrare da una Superbike in gara, con i 329 km/ora raggiunti a Monza da Biaggi.

La partnership fra Alitalia e Aprilia nel Campionato Mondiale Superbike vedrà la presenza del grande marchio Alitalia sulle fiancate delle moto, sulle tute dei piloti e sull’abbigliamento di tutti i componenti della Team, oltre che nei box, sui mezzi di trasporto e nell’area ospitalità. Aprilia produrrà moto e scooter replica con gli stessi colori delle motociclette di gara. Sono previsti anche eventi speciali congiunti Alitalia-Aprilia con la partecipazione di Max Biaggi e di Leon Camier. Nel Campionato Mondiale Motocross la sponsorship di Alitalia – in qualità di Sponsor Tecnico – prevede la presenza del logo sulle motociclette da gara, sull’abbigliamento dei piloti, sui veicoli del Team e nell’area ospitalità. Dall’esordio del 28 febbraio prossimo in Australia, fino all’ultima gara del 3 ottobre 2010 sul circuito francese di Magny Cours, 13 round di due manche ciascuno vedranno l’Aprilia Alitalia Racing Team e i suoi piloti Biaggi e Leon Camier – inglese di 23 anni – competere ai più alti livelli, e portare sulle piste di quattro continenti i colori e i valori dell’italianità rappresentati da Aprilia e Alitalia.

La sponsorizzazione di Aprilia presentata oggi si inquadra nella strategia di Alitalia di concentrare le attività di sponsorship sui quattro canali principali che “muovono le passioni degli italiani”: lo sport (con le sponsorizzazioni nel calcio e nel motociclismo), il cinema, la musica e l’arte. Attraverso le partnership con le migliori marche italiane e con la partecipazione ai principali eventi sportivi e culturali del Paese, Alitalia rafforza la sua presenza sul territorio e conferma la sua caratteristica di Compagnia che diffonde e valorizza nel mondo i luoghi e i simboli del “saper fare italiano”.

Con 36 titoli mondiali velocità e 274 Gran Premi vinti, Aprilia – entrata a far parte del Gruppo Piaggio nel 2004 – è in assoluto il più titolato tra i marchi italiani ed europei in attività nelle corse. A questo straordinario palmarès si aggiungono 7 titoli mondiali conquistati nelle specialità del fuoristrada, a testimonianza dell’eccellenza tecnologica e agonistica di Aprilia in tutte le discipline del motociclismo.

Comunicato Alitalia

One Response to Aprilia e Alitalia insieme per sponsorizzare Biaggi e Camier

  1. […] Aprilia e Alitalia insieme per sponsorizzare Biaggi e Camier Aprilia e Alitalia unite nella livrea tricolore della RSV4, la quattro cilindri che, pilotata da Max Biaggi e dal giovane pilota inglese Leon Camier, sarà al via del campionato del mondo SBK, il 28 febbraio prossimo, sul circuito australiano di Phillip Island. Sarà una grande alleanza sportiva nel segno del tricolore quella presentata oggi blog: Non solo aerei | leggi l'articolo […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi