I prezzi di listino Airbus aumenteranno a partire da gennaio

image Airbus ha aumentato il prezzo di listino di tutti i suoi aeromobili di una media del 5,8 per cento. L’aumento dei prezzi è la prima da gennaio 2008, e si applica per tutti i nuovi aeromobili venduti a partire dal gennaio 2010.

Gli aumenti dei prezzi sono stati calcolati secondo la formula Airbus escalation standard dal mese di gennaio 2008 a gennaio 2010.

"Abbiamo cercato di tenere bassi i prezzi per tutto il tempo che possiamo", ha dichiarato John Leahy, Chief Operating Officer, clienti. "Tuttavia, anche con le consegne degli aeromobili e degli ordini record impressionanti in questi ultimi anni, la forza dell’euro rispetto al dollaro USA e le sfide finanziarie in corso davanti ci hanno costretti a prendere provvedimenti."

Una debolezza del dollaro, un aumento del costo dei materiali, nonché dei beni sono tutti fattori da prendere in carico nella decisione.

Nei suoi 40 anni di storia, Airbus è diventato il principale produttore di aeromobili con la famiglia più moderna e completa di aerei di linea sul mercato, che variano in capacità da 100 a oltre 500 posti a sedere. In questo tempo, Airbus ha venduto quasi 9.500 e consegnati oltre 6000 aeromobili in quanto il primo aereo è entrato in servizio nel 1974.

Comunicato Airbus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi