d559da99-554e-45f4-8179-f9e782d51c12-620x372[1]

A320 Germanwings: cosa può essere successo?

Sul volo A320 della Germanwings troppe cose sono rimaste in sospeso. Nessun mayday, nessuna rottura a bordo, nessun segnale di emergenza, comunicazioni radio assenti. Cosa può essere successo? Vediamo insieme le possibili More »

Picture_©_Airbus_Helicopters

Heli-Expo 2015: Airbus Helicopter presenta l’inedito X4

Airbus Helicopters si distinguerà a Heli-Expo 2015 con la presentazione a livello mondiale del suo nuovo elicottero bimotore X4 e l’introduzione di una nuova offerta di supporto e di servizi per i suoi clienti. Queste More »

Hexandro1[1]

Operatore Droni, al via i pacchetti completi di Aerialclick!

Grandi e complessi o piccoli e maneggevoli, i droni stanno diventando giorno dopo giorno uno strumento indispensabile sia per lavorare che per giocare. Attenzione però! In Italia, come nel resto d’Europa, è More »

Ryanair_Winglets.jpg

Ryanair: 30 anni di voli a basso costo!

Ryanair ha avviato le prime celebrazioni per il suo trentesimo compleanno. Da quando il suo primo volo è decollato nel 1985, Ryanair è cresciuta: Da 1 rotta (Waterford- Londra Gatwick) a oltre More »

8000 Airbus_A320 AirAsia Sharklet 01_

AirAsia: le ricerche sono interrotte

A causa dell’arrivo della notte le ricerche del volo dell’Air Asia con 162 persone a bordo sono state sospese (fonte BBC). Al momento non è stata trovata nessuna traccia dell’aereo decollato da Surabya More »

A320 Germanwings: cosa può essere successo?

d559da99-554e-45f4-8179-f9e782d51c12-620x372[1]

Sul volo A320 della Germanwings troppe cose sono rimaste in sospeso. Nessun mayday, nessuna rottura a bordo, nessun segnale di emergenza, comunicazioni radio assenti. Cosa può essere successo? Vediamo insieme le possibili cause di questo terribile disastro che ha tolto la vita a 150 persone.

Traiettoria rettilinea in discesa

Sembra che il velivolo non sia precipitato ma abbia perseguito una lenta discesa fino all’impatto con le montagne. Forse un mancamento dei due piloti a bordo? Forse una cattiva pressurizzazione che ha addormentato i due piloti? Gia nel 2005 un Boeing 737 della compagnia Hélios ebbe un problema sul sistema di pressurizzazione. Quando l’aereo è decollato l’ossigeno venne a mancare e i piloti persero i sensi. Conseguenza? Seppur entrò in atto il pilota automatico l’aereo si schiantò non appena finì il carburante.

Heli-Expo 2015: Airbus Helicopter presenta l’inedito X4

Picture_©_Airbus_Helicopters

Airbus Helicopters si distinguerà a Heli-Expo 2015 con la presentazione a livello mondiale del suo nuovo elicottero bimotore X4 e l’introduzione di una nuova offerta di supporto e di servizi per i suoi clienti. Queste novità sono in linea con il piano di trasformazione della società, che è stato implementato con l’obiettivo di offrire ai clienti di tutto il mondo le soluzioni più efficienti.

L’X4, l’elicottero di nuova generazione che incarna appieno i valori dell’azienda di ricerca dell’eccellenza, agilità, coesione e affidabilità, sarà presentato a Heli-Expo il prossimo 3 marzo presso lo stand di Airbus Helicopters (#2437). Verrà inoltre presentata una nuova offerta di servizi con migliori condizioni di garanzia, ponendo l’accento sulla soddisfazione del cliente come base dell’attività.

A Monaco il centro di controllo del Solar Impulse 2

L’aereo a zero carburante, pilotato da Bertrand Piccard e André Borschberg, sarà ‘guidato’ dal Principato Di Monaco, dove è stato da poco inaugurato il centro di controllo. L’aereo elettrico Solar Impulse 2 decollerà a inizio marzo 2015 da Abu Dhabi per tentare di fare il giro del mondo con un’alimentazione ad energia solare.


Il Solar Impulse 2 è un aereo solare dall’apertura gigantesca, un vero e proprio laboratorio tecnologico volante, dall’autonomia quasi perpetua. Per effettuare il giro del mondo, Solar Impulse 2 dovrà compiere ciò che nessun aereo è mai riuscito a fare prima di lui: volare senza carburante per 5 giorni e 5 notti di seguito per poter attraversare gli oceani da un continente all’altro.

È dall’Auditorium Rainier III di Monaco che una sessantina di persone calcoleranno le traiettorie, le previsioni meteorologiche e guideranno quindi i piloti del Solar Impulse 2.

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.solarimpulse.com

Emirates Group celebra i migliori impiegati

EmiratesA380.jpg.jpgSua Altezza lo Seicco Ahmed bin Saeed Al-Maktoum, Presidente e Capo Esecutivo di Emirates Airline e Gruppo, ha onorato 51 impiegati per il loro impegno a raggiungere l’eccellenza, per l’alto livello di dedizione e le performance ed il servizio esemplari che offrono ai clienti della compagnia e ai loro colleghi. Dieci conseguimenti individuali e di gruppo sono stati riconosciuti durante la cerimonia tra cui tre per gli ottimi livelli di lavoro di squadra.

In centinaia tra colleghi, famiglie e amici dei vincitori si sono riuniti alla cerimonia annuale tenutasi agli Headquarters dell’Emirates Group, dove Sua Altezza lo Sceicco Ahmed gli ha consegnato il premio Najm Chairman’s Award insieme ad un premio monetario.

Parlando al pubblico, Sua Altezza lo Sceicco Ahmed ha dichiarato:  “So che molti di voi stavano aspettando da tempo questo giorno. Il Premio Najm Chairman’s Award è il momento più importante nel calendario del Gruppo Emirates, perché celebra i vostri risultati più incredibili”.

Il premio annuale Najm (stella” in arabo) Chairman’s Award riconosce i più importanti traguardi dello staff Emirates nel mondo. Centinaia di impiegati del Gruppo sono nominati per l’ambito premio e un rigoroso processo di selezione porta alla scelta dei vincitori.

Ryanair: la puntualità è all’ordine del giorno!

Ryanair_Winglets_thumb.jpgRyanair ha reso noto oggi (13 febbraio) le statistiche relative al servizio clienti per il mese di gennaio. I dati confermano che Ryanair resta la compagnia aerea numero uno in Europa per servizio clienti, con:

  • l’88% degli oltre 36.000 voli arrivato in orario (dato leggermente in discesa a causa del cattivo tempo)
  • meno di 1 reclamo ogni 1.000 passeggeri
  • meno di 1 reclamo per bagagli smarriti ogni 1.000 passeggeri
  • risposta a oltre il 99% dei reclami entro 7 giorni

John Alborante di Ryanair ha dichiarato:

“Ryanair ha trasportato oltre 5,9 milioni di clienti a gennaio con l’88% dei nostri 38.000 voli puntuale poiché abbiamo continuato a migliorare la nostra esperienza cliente. Tutti i passeggeri Ryanair possono ora portare a bordo un secondo bagaglio a mano di piccole dimensioni, effettuare prenotazioni più rapide, registrare i propri dati sul nostro sito web più semplice da usare e sulla nuovissima app, viaggiare con la carta d’imbarco mobile, godere di ‘voli silenziosi’ e di posti assegnati, nonché utilizzare i propri dispositivi elettronici personali in tutte le fasi del volo, poiché Ryanair continua a offrire le tariffe più basse e molto altro ancora in ciascuno dei mercati in cui opera.”

Gennaio 2014 2015
Voli in orario 92% 88%
Reclami ogni 1.000 passeggeri 0.68 0.78
Reclami sui bagagli per ogni 1.000 passeggeri 0.43 0.56
Risposte ai reclami entro 7 giorni 99% 99%

 

Altri ordini per i C-27J di Alenia

Alenia Aermacchi fornirà altri due C-27J Spartan Perù. Dopo una selezione di tre anni, la Forza Aerea Peruviana ha scelto il C-27J, aereo idoneo ad affrontare le caratteristiche operative dello scenario peruviano caratterizzato da alte montagne e foreste amazzoniche.

Gli aerei, che andranno a equipaggiare la Fuerza Aerea (Fap) , porta a quattro la flotta di C-27J in dotazione alla Fap.

La commessa è importante per gli stabilimenti di Napoli-Capodichino e di Nola, dove si produce il velivolo.