Hexandro1[1]

Operatore Droni, al via i pacchetti completi di Aerialclick!

Grandi e complessi o piccoli e maneggevoli, i droni stanno diventando giorno dopo giorno uno strumento indispensabile sia per lavorare che per giocare. Attenzione però! In Italia, come nel resto d’Europa, è More »

Ryanair_Winglets.jpg

Ryanair: 30 anni di voli a basso costo!

Ryanair ha avviato le prime celebrazioni per il suo trentesimo compleanno. Da quando il suo primo volo è decollato nel 1985, Ryanair è cresciuta: Da 1 rotta (Waterford- Londra Gatwick) a oltre More »

8000 Airbus_A320 AirAsia Sharklet 01_

AirAsia: le ricerche sono interrotte

A causa dell’arrivo della notte le ricerche del volo dell’Air Asia con 162 persone a bordo sono state sospese (fonte BBC). Al momento non è stata trovata nessuna traccia dell’aereo decollato da Surabya More »

OrionSMSatt0057[1]

Orion: il primo ammartaggio si avvicina

Dopo una attesa durata anni, la NASA è tornata a portare un razzo in orbita. Il nome è Orion, navicella con obiettivo principale quello di collaudare le fasi di rientro e la tenuta More »

DCIM100GOPRO

Ecco come provare l’emozione di volare come un uccello

Per provare una tantum l’emozione di un volo in parapendio e deltaplano non serve conseguire un attestato, obbligatorio per legge solo quando si intende praticare il volo libero da solisti. In tal caso è More »

Altri ordini per i C-27J di Alenia

Alenia Aermacchi fornirà altri due C-27J Spartan Perù. Dopo una selezione di tre anni, la Forza Aerea Peruviana ha scelto il C-27J, aereo idoneo ad affrontare le caratteristiche operative dello scenario peruviano caratterizzato da alte montagne e foreste amazzoniche.

Gli aerei, che andranno a equipaggiare la Fuerza Aerea (Fap) , porta a quattro la flotta di C-27J in dotazione alla Fap.

La commessa è importante per gli stabilimenti di Napoli-Capodichino e di Nola, dove si produce il velivolo.

Operatore Droni, al via i pacchetti completi di Aerialclick!

Hexandro1[1]

Grandi e complessi o piccoli e maneggevoli, i droni stanno diventando giorno dopo giorno uno strumento indispensabile sia per lavorare che per giocare.

Attenzione però! In Italia, come nel resto d’Europa, è entrata in vigore la normativa che regolamentare la presenza di questi aeromobili nei cieli e responsabilizza gli utenti per l’utilizzo di questi strumenti che non hanno nulla a che fare con i giocattoli. Regole che servono per proteggere cose, oggetti e incolumità (e non solo la privacy).

Oggi infatti per pilotare un drone (SAPR) riconosciuto da ENAC (l’ente nazionale per l’aviazione civile) è indispensabile avere un apposito patentino, rilasciato a seguito di un corso tenuto da un ente riconosciuto. Ad esempio Aerialclick, società da anni presente nel mondo dei SAPR, grazie anche alla collaborazione con Helispin, ha creato da poco un pacchetto completo per lavorare in questo mondo rispettando le regole ENAC.

Si parte da un corso teorico (previo superamento della visita medica di II classe) riguardante la conoscenza delle regole dell’aria e nozioni di aerodinamica, normativa, componentistica di bordo e metereologia. Si passa così al corso pratico, con lezioni di volo su un mezzo riconosciuto ENAC.

Infine si spiega come poter otterene le autorizzazioni per volare in aree non critiche o, se il mezzo è dotato degli opportuni accorgimenti, in scenari misti. 

Wizz Air, nel 2014 15,8 milioni di passeggeri

A320_WIZZ_AIR_SharkletsWizz Air, la più grande compagnia aerea a tariffe basse dell’Europa centrale e orientale**, ha annunciato oggi di aver trasportato 15,8 milioni di passeggeri nel 2014, con una crescita del 17%*.

Alla fine dell’anno, la compagnia aerea aveva voli in vendita verso 106 destinazioni in 37 paesi su un totale di 355 rotte. La flotta Wizz Air consisteva in 54 aeromobili Airbus A320 servendo 18 basi operative in 10 paesi dell’Europa centrale e orientale. Le operazioni nella già annunciata base di Tuzla, Bosnia-Erzegovina, cominceranno a giugno di quest’anno.

József Váradi, Chief Executive Officer di Wizz Air, ha dichiarato: “Il 2014 è stato un altro anno grandioso per Wizz Air, segnato da un network con più paesi, destinazioni e rotte che mai. Abbiamo trasportato 2,3 milioni di passeggeri in più rispetto a un anno fa. Cresceremo ulteriormente a seguito della continua espansione della flotta e del network nel 2015 per portare più tariffe basse a più viaggiatori in Europa Centrale e Orientale. Siamo orgogliosi di contribuire allo sviluppo economico dei nostri mercati e di creare nuove opportunità di lavoro dirette e indirette come conseguenza della nostra crescita.”

Ryanair: 30 anni di voli a basso costo!

Ryanair_Winglets.jpg

Ryanair ha avviato le prime celebrazioni per il suo trentesimo compleanno. Da quando il suo primo volo è decollato nel 1985, Ryanair è cresciuta:

  • Da 1 rotta (Waterford- Londra Gatwick) a oltre 1.600 rotte
  • Da 2 a 30 paesi serviti in Europa e Nord Africa
  • Da 4 a oltre 1.600 voli giornalieri
  • Da 1 aeromobile a oltre 300, con ordini per ulteriori 380 aeromobili
  • Da 1 base a 72 aeroporti base
  • Da un team di 51 persone a oltre 9.500 professionisti dell’aviazione, di oltre 45 nazionalità
  • Da 5.000 clienti trasportati nel primo anno agli oltre 90 milioni all’anno attuali e più di 750 milioni in totale.

Ryanair ha trasportato oltre 86 milioni di clienti nel 2014, facendo risparmiare ai suoi passeggeri oltre 10,1 miliardi di euro, aprendo 8 nuove basi e lanciando voli da/per 19 nuovi aeroporti, oltre svelare il suo programma di miglioramento dell’esperienza cliente “Always Getting Better”. I clienti che prenotano con Ryanair possono godere di posti assegnati, di un secondo bagaglio a mano gratuito, di costi ridotti, di un nuovo sito web, di una nuovissima app con carte d’imbarco mobile e dei servizi Family Extra e Business Plus, facendo di Ryanair la scelta ideale per famiglie e viaggiatori per affari e per piacere. Ulteriori miglioramenti seguiranno nel 2015.

AirAsia: le ricerche sono interrotte

8000 Airbus_A320 AirAsia Sharklet 01_

A causa dell’arrivo della notte le ricerche del volo dell’Air Asia con 162 persone a bordo sono state sospese (fonte BBC). Al momento non è stata trovata nessuna traccia dell’aereo decollato da Surabya e diretto a Singapore. 

Il volo Air Asia QZ8501 è sparito dai radar 40 minuti dopo il decollo, mentre era in fase di ascesa ad oltre 11.000 metri, in un tratto sopra l’oceano tra Borneo e Sumatra. Per il presidente dell’Airnav, l’agenzia che monitora le rotte aeree nel Paese, l’aereo è sparito dai radar 6 minuti dopo l’ultima comunicazione con il pilota. 

L’aereo aveva comunicato di voler puntare a quota 11.500 metri, quasi 2 mila metri più in alto della normale altitudine di crociera. Nella zona era presente una tempesta di fulmini. 

Ryanair: a Novembre il 91% dei voli in orario

Ryanair_big.jpgRyanair ha reso note le statistiche relative al servizio clienti per il mese di novembre. I dati confermano che Ryanair resta la compagnia aerea numero uno in Europa per servizio clienti, con:

  • il 91% degli oltre 39.000 voli arrivato in orario (dato leggermente in diminuzione causa maltempo)
  • meno di 1 reclamo ogni 1.000 passeggeri
  • meno di 1 reclamo per bagagli smarriti ogni 2.000 passeggeri
  • risposta a oltre il 99% dei reclami entro 7 giorni

 

John Alborante di Ryanair ha dichiarato:

“Ryanair ha trasportato 6,3 milioni di clienti a novembre, e oltre il 91% dei nostri 39.000 voli è arrivato puntuale poiché abbiamo continuato a migliorare la nostra esperienza cliente. Tutti i passeggeri Ryanair possono ora portare a bordo un secondo bagaglio a mano di piccole dimensioni, effettuare prenotazioni più rapide, registrare i propri dati sul nostro sito web più semplice da usare e sulla nuovissima app, viaggiare con la carta d’imbarco mobile, godere di ‘voli silenziosi’ e di posti assegnati, nonché utilizzare i propri dispositivi elettronici personali in tutte le fasi del volo, poiché Ryanair continua a offrire le tariffe più basse e molto altro ancora in ciascuno dei nostri mercati.”

Novembre 2013 2014
Voli in orario 93% 91%
Reclami ogni 1.000 passeggeri 0.73 0.70
Reclami sui bagagli per ogni 1.000 passeggeri 0.32 0.44
Risposte ai reclami entro 7 giorni 99% 99%